menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanremo 2021, è rock puro con Maneskin e Manuel Agnelli

Nella serata dedicata alle cover, la band romana si è esibita in "Amandoti" del CCCP insieme ad Agnelli

I Maneskin sono tra i 26 Big protagonisti della 71esima edizione del Festival di Sanremo. Sul palco del Teatro Ariston hanno portato la loro "Zitti e buoni", un brano che ha fatto parlare sin dalla prima serata, con accuse di presunto plagio poi smentite ufficialmente dalla Rai.

Maneskin e Manuel Agnelli in "Amandoti"

Ma è nella terza serata della kermesse che la band romana ha incantato il pubblico a casa portando la potenza del rock a Sanremo 2021. Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno duettato con Manuel Agnelli in "Amandoti", brano dei CCCP, gruppo punk rock italiano guidato da Giovanni Lindo Ferretti.

Così, in prima serata, i Maneskin hanno regalato una carica di energia pura.

Voce graffiante, interpretazione toccante, chitarre elettriche, batteria e quell'alchimia incredibile tra Damiano David e Manuel Agnelli, un'esibizione alla quale non è mancato nulla e che, non a caso, è stata tra le più apprezzate nella serata del 4 marzo.

Un duetto potentissimo, che avrebbe meritato la standing ovation (se solo ci fosse stato il pubblico in presenza come gli scorsi anni), che si aggiudica il decimo posto nella classifica generale al termine della terza serata di Festival e che aggiunge un tassello importante nel percorso dei Maneskin a Sanremo 2021.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento