rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cultura

A Roma c'è un sanpietrino a forma di cuore: dove si trova?

Un sanpietrino molto caro ai romani al quale si legano diverse leggende. Ecco dove si trova quello che a molti è noto come "Er core de Nerone"

Impossibile contare tutti i sanpietrini che ricoprono le strade del centro storico di Roma, ma ce n'è uno che cela strorie, leggende e che si distingue da tutti gli altri. A Roma c'è un sanpietrino a forma di cuore.

"Er core de Nerone"

Parliamo di un bassorilievo di piccole dimensioni, a forma di cuore, trovato in passato da alcuni bambini. I romani lo hanno ribattezzato il "Cuore di Nerone", o meglio: "Er core de Nerone". Le leggende narrate nei secoli lo definiscono anche "Cuore di Bernini" o "Cuore di Michelangelo" e tante sono le storie e le tradizioni che avvolgono il sanpietrino tanto caro a Roma. 

Via Piccolomini e l'affascinante effetto ottico del Cupolone 

Una leggenda lega questo affascinante sanpietrino a Bernini, come segno di un amore mai trovato. Un'altra, invece, narra che il sanpietrino a forma di cuore sia stato realizzato da Michelangelo come simbolo di un amore infranto. Ma c'è ancora un'altra leggenda che riguarda lo speciale bassorilievo: si dice che fu una donna a realizzarlo in omaggio al marito condannato ingiustamente a morte.

Dove si trova il sanpietrino a forma di cuore

Negli anni il "Sanpietrino a forma di cuore" è diventato una vera attrazione a Roma, segnalato anche in alcune guide come le cose magiche da vedere nella Capitale.

Dove si trova? Il "Cuore di Nerone" si trova nel Libeccio della Rosa dei Venti in piazza San Pietro. Chissà quante volte romani e turisti lo hanno calpestato senza sapere di passare su un sanpietrino unico a Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma c'è un sanpietrino a forma di cuore: dove si trova?

RomaToday è in caricamento