menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romanzo Criminale, 10 anni fa chiudeva la serie cult: che fine hanno fatto il Freddo, il Libanese, il Dandi e il resto della banda

Che fine ha fatto la "banda" di attori che ha tenuto attaccati alla tv milioni di italiani. Cosa fanno oggi Vinicio Marchioni, Francesco Montanari, Alessandro Roja e tutti gli altri

Era il 16 dicembre 2010 quando andava in onda l'episodio finale di Romanzo Criminale, la seconda serie tv prodotta da Sky, ispirata all'omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo e secondo adattamento dopo il film di Michele Placido.

Sono passati 10 anni da quel giorno e, ad oggi, possiamo dire che Romanzo Criminale - La serie è stata pioniera di quella passione "seriale" che negli ultimi anni ha contagiato tutti, giovani e meno giovani. 

Romanzo Criminale 10 anni dopo

Andata in onda dal 2008 al 2010, per due stagioni e un totale di 22 episodi, Romanzo Criminale ispirata alla vera storia della banda della Magliana, ha raccontato le vicende del Libanese, del Freddo, del Dandi, di Patrizia, del commissario Scialoja rappresentando per molti degli attori che li hanno interpretati, un fortunato esordio o un promettente trampolino di lancio. 

Oggi, a 10 anni dalla fine di Romanzo Criminale, scopriamo che fine hanno fatto i protagonisti della serie tv tra le più amate di sempre. 

Aureliano, Spadino, Nadia e Angelica: ecco cosa rende affascinante la narrazione di Suburra 

Il Libanese - Francesco Montanari

Il cinema, la tv, il teatro non hanno più lasciato Francesco Montanari dopo la serie di Romanzo Criminale. Nel 2009 ha preso parte al film "Oggi sposi" di Luca Lucini. E' stato al fianco di Benedicta Boccoli e Sebastiano Somma, nello spettacolo teatrale Sunshine, diretto da Giorgio Albertazzi. Ha interpretato il sicario Killer Joy nell'omonimo spettacolo teatrale di Tracy Letts (regia di Massimiliano Farau) ed è stato arruolato nel film di Vanzina "Sotto il vestito niente - L'Ultima sfilata" e nel videoclip di "M'abituerò" di Luciano Ligabue. 

Fino al 2013 quando la tv lo rivuole nei panni dello spietato mafioso siciliano Achille Ferro in "Squadra Antimafia". Si cala nei panni di Romeo in "Romeo e Giulietta" di Valerio Binasco, interpreta una drag queen in "Come non detto" di Ivan Silvestrini e continua a confermare la sua versatilità al cinema come al teatro nel corso degli anni fino ad oggi. 

Nel 2018 si è aggiudicato il premio come miglior interprete maschile del Cannes International Series Festival per la sua interpretazione del PM Sacerio Barone nella fiction "Il cacciatore" trasmessa su Rai 2. Nello stesso hanno ha anche ricevuto il premio internazionale Vincenzo crocitti "Attore in Carriera". Lo abbiamo visto ne I Medici 2019, tra gli attori italiani del cast, nel ruolo impeccabile di Girolamo Savonarola. 

Dal 2016 è sposato con Andrea Delogu.

Il Freddo - Vinicio Marchioni

Ad interpretare il Freddo in Romanzo Criminale - la serie fu Vinicio Marchioni. Proprio questa sua interpretazione lo ha reso famoso al pubblico e portato in breve tempo dal piccolo al grande schermo.

Nel 2009 Marchioni ha debuttato al cinema in "Feisbum!", film ispirato al servizio social Facebook. Nello stesso anno è stato anche nel cast di "20 sigarette", presentato alla 67esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nella sezione Controcampo Italiano vincendo il premio, con menzione speciale per Marchioni e la sua prova d'attore.

La sua carriera in questi dieci anni è passata dal cinema alla tv e ha dedicato molto tempo al teatro ed è stato produttore e regista del documentario "Il terremoto di Vanja" (presentato alla Festa del Cinema di Roma nel 2019).

Oggi è sposato con l'attrice Milena Mancini dalla quale ha avuto due figli, nati nel 2011 e 2012. 

"Il giorno e la notte", il film "a distanza" di Vicari ai tempi del Covid. Nel cast Vinicio Marchioni

Il Dandi - Alessandro Roja

Ad interpretare il Dandy di Romanzo Criminale La Serie è stato Alessandro Roja. La sua carriera in questi 10 anni ha attraversato piccolo e grande schermo e - come per i suoi due colleghi - non sono mancate le esperienze teatrali. Insieme a Vinicio Marchioni, nel 2009, è stato nel cast di "Feisbum" e, l'anno successivo, tra i protagonisti di "Tutto l'amore del mondo", film diretto da Riccardo Grandi. Nel 2011 ha interpretato Bruno, il protagonista di "L'erede - The Heir", film noir di Michael Zampino. 

Il 2012 è stato per lui l'anno della partecipazione nel film "Magnifica" di Ferzan Özpetek e dell'esperienza come protagonista nel film di Carlo Virzì "I più grandi di tutti", nel ruolo di Loris, batterista della band Pluto. Lo abbiamo visto nei panni del poliziotto in "Diaz - Don't Clean Up This Blood" di Daniele Vicari, poi insieme a Cristiana Capotondi, nella miniserie Rai "L'olimpiade nascosta" e nel ruolo del calciatore del Torino Luigi Meroni nel film Rai "La farfalla granata".

Negli anni a seguire è stato protagonista, con Giampaolo Morelli,, del film dei Manetti Bros "Song'e Napule", per il quale ha ricevuto la candidatura al Nastro d'argento e al Globo d'oro come migliore attore protagonista. Nel 2015 è nel cast della serie tv "È arrivata la felicità", con Claudio Santamaria.

Nel giugno 2013 ha sposato Claudia Ranieri, figlia dell'allenatore di calcio Claudio Ranieri, ed è papà di due bambini: Orlando, nato nel 2014 e Dorotea nata nel 2019.

Patrizia - Daniela Virgilio

L'attrice che ha interpretato Patrizia in Romanzo Criminale, è Daniela Virgilio. L'attrice romana, dopo la sue esperienza nella serie tv di successo è comparsa in alcuni film, tra i più noti ci sono "Immaturi" di Paolo Genovese (2011), "Ti presento un amico" di Carlo Vanzina (2011), "Questione di Karma" di Edoardo Falcone (2017). Anche in tv ha preso parte a diverse serie, come "Un passo dal cielo" e "Rosy Abate - Seconda stagione". Ha partecipato, inoltre, al video "Parole di ghiaccio" del rapper Emis Killa del 2012.

Scialoja - Marco Bocci

Ad interpretare il commissario Scialoja è stato Marco Bocci. Questo ruolo, insieme a quello del vicequestore Domenico Calcaterra nella serie tv "Squadra antimafia" è tra quelli che più hanno fatto affezionare il pubblico. 

Dopo Romanzo Criminale, infatti, l'attore ha per anni interpretato il vicequestore nell'altra fortunatissima serie televisiva. Dalla quinta stagione, poi, ha preso il ruolo di protagonista, sostituendo Simona Cavallari uscita di scena nella stagione precedente. Ha abbandonato questo ruolo nel 2015. In questi dieci anni lo abbiamo visto al fianco di Massimo Lopez nella fiction "Le mille e una notte - Aladino e Sherazade (2012). Nel 2014 è approdato al cinema con "Scusate se esisto!", recitando con Paola Cortellesi e Raoul Bova. Nel 2015 è stato nel cast di "Italo". Nel 2016 Marco Bocci è diventato protagonista della serie "Solo", dove interpreta l'omonimo agente sotto copertura.

Nella primavera del 2018 si è calato nei panni di giudice ad Amici di Maria De Filippi su Canale 5 conquistando il pubblico. Il 2019, invece, è stato l'anno dell'esordito da regista cinematografico con il film "A Tor Bella Monaca non piove mai" (di cui ha pubblicato anche il libro). Nell’estate del 2020 ha debuttato con il suo nuovo spettacolo "Lo zingaro".

Dal 2014 è legato all'attrice Laura Chiatti. Dal loro amore sono nati due bambini: Enea nato nel 2015 e Pablo nato nel 2016.

Bufalo - Andrea Sartoretti

Andrea Sartoretti ha interpretato Bufalo in Romanzo Criminale - La Serie. Un anno era, insieme ai colleghi Marchioni e Roja, nel cast di "Feisbum!". Nel 2011 lo abbiamo visto al cinema con "Boris - Il film" e nel 2012 in "ACAB - All Cops Are Bastards" sempre con la regia di Stefano Sollima, accanto a Pierfrancesco Favino, Marco Giallini e Filippo Nigro. Dal 2012 al 2013 è stato tra i protagonisti di "Squadra antimafia - Palermo oggi" nei panni del mafioso Dante Mezzanotte.

Negli anni a seguire lo abbiamo visto nella serie tv "Il bosco", nel film-commedia "Ogni maledetto Natale", nella serie "Fuoco amico TF45 - Eroe per amore" in cui è protagonista insieme a Raoul Bova. Nel 2018 è in tv con Virginia Raffaele nelle serie comedy “Come quando fuori piove” diretta da Fabio Mollo. 

Nel 2019 è protagonista al cinema, con Libero De Rienzo, nel film di Marco Bocci "A Tor Bella Monaca non piove mai", ha partecipato, inoltre, al film "Figli" per la regia di Giuseppe Bonito e scritto da Mattia Torre ed è nel cast della serie tv "Io ti cercherò" di Gianluca Maria Tavarelli.

Ruggero Buffoni - Edoardo Pesce

E' stato Ruggero Buffoni in Romanzo Criminale - La serie e si può dire che da lì abbia avuto inizio la sua carriera. Edoardo Pesce ha proseguito con numerose partecipazioni in tv e al cinema. 

Nel 2012 è stato coprotagonista, con Raoul Bova, in "Ultimo - L'occhio del falco", ha interpretato Sergio nella miniserie "Un matrimonio" di Pupi Avati e, nello stesso anno è stato nel cast del secondo film di Massimiliano Bruno, "Viva l'Italia". Lo abbiamo visto in "Squadra antimafia - Palermo oggi" nel 2013, dove recita al fianco di Francesco Montanari, interpretando il mafioso Michele Catena. Successivamente  è alla fiction "Non è mai troppo tardi" di Giacomo Campiotti e, ancora nel 2013, comincia a girare la sesta stagione della serie I Cesaroni, interpretando Annibale Cesaroni.

Per "Se Dio vuole" (2015) è stato premiato al Magna Grecia film festival come migliore attore. Nello stesso anno prende parte al secondo film da regista di Kim Rossi Stuart "Il centro del mondo" 

Nel 2018 interpreta Giovanni Brusca nella serie "Il cacciatore" e diventa co-protagonista di Dogman, film di Matteo Garrone ispirato al caso del Canaro della Magliana, vincendo per questa interpretazione il Nastro d'argento come migliore attore protagonista e il David di Donatello come miglior attore non protagonista.

Nell'ultimo anno ha interpretato Alberto Sordi nel film per la tv "Permette? Alberto Sordi!" diretto da Luca Manfredi. Fa parte dell'Orchestraccia, gruppo itinerante delirante folk-rock romano. E' ora al lavoro per una serie tv "supernatural" ambientata alla periferia di Roma. 

Roberta - Alessandro Mastronardi

Già nota al pubblico per il ruolo di Eva ne "I Cesaroni", Alessandra Mastronardi ha interpretato Roberta (la donna del Freddo) in Romanzo Criminale - La serie. La sua carriera è davvero ricca di successi al cinema e in tv.

Dopo Romanzo Criminale è stata protagonista della miniserie di Rai 1 "Sotto il cielo di Roma"  e ha interpretato la stilista Micol Fontana nella miniserie "Atelier Fontana - Le sorelle della moda". Nel 2011 ha preso parte al film "To Rome with Love", regia di Woody Allen, nei panni di Milly. Nel 2012 è tornata sul set a lei caro de I Cesaroni per girare 4 episodi della quinta e sua ultima stagione. Nello stesso anno ha anche preso parte al film "L'ultima ruota del carro" accanto ad Elio Germano, interpretando Angela. A dicembre 2014 interpreta Giulietta Capuleti nel film tv mediaset Romeo e Giulietta

In questi dieci anni l'abbiamo vista anche nel film "Amici come noi" (2013), in "Ogni maledetto Natale" (2014) ne "L'Allieva" (dal 2016 al 2020) nella serie "I Medici". Nel 2019 è stata madrina della 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Nel 2020 ha vinto al Magna Graecia Film Festival il premio Vigliaturo per L'allieva.


 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento