Inaugura Roma World, il parco a tema per vivere un giorno da antichi romani

Da venerdì 10 luglio sarà possibile visitare il nuovo parco a tema realizzato da Cinecittà World Spa, che farà tornare i visitatori indietro di duemila anni

"Siete pronti a vivere un giorno da antico romano?", con questa domada si presenta al pubblico Roma World, il nuovo parco a tema realizzato da Cinecittà World Spa, pronto a catapultare i visitatori indietro nel tempo, a duemila anni fa, in un vero villaggio accampamento delle legioni romane.

Dal 10 luglio, con inaugurazione ufficiale prevista sabato 11 luglio alle 17, si apre ufficialmente il portale di Roma World. "Un simbolo della ripartenza", come l'Amministratore delegato di Cinecittà World Stefano Cigarini aveva anticipato ai taccuini di RomaToday, un investimento importante che oggi apre ai romani, agli italiani ma che aspira - una volta superata l'emergenza Covid - a diventare punto di riferimento in tutto il mondo e motivo per prolungare la permanenza dei turisti nella Città Eterna.

Cinecittà World riapre dopo il lockdown: parco totalmente digitalizzato e nuovi "mondi" da scoprire

Roma World, tra gladiatori, cibo condiviso e tende dei legionari

"Non un parco divertimenti, non un museo, ma un parco esperienziale", ci tiene a sottolinearlo Cigarini alla conferenza stampa di presentazione di Roma World a cui hanno preso parte anche Roberto Bosi, presidente di Cinecittà World e Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale.

Grande ammirazione per questo progetto imprenditoriale ha espresso l'assessore Cafarotti il quale ha sottolineato: "Il Gladiatore cinematografico ha reso onore a questa parte di storia che ci riguarda, ma Roma World - che è il primo progetto post-Covid ad atterrare a Roma - dimostra che questi imprenditori non raccontano soltanto la storia dei gladiatori, ma sono loro stessi gladiatori".

"Abbiamo scelto di continuare ad investire anche in questo periodo - ha aggiunto Bosi - un'apertura che è un investimento per il futuro, assicura occupazione e, soprattutto, massima sicurezza e distanziamento sociale ai visitatori".

Il parco esperienziale

Nel parco l’ospite può ritrovare il vero contatto con la natura: vestire, mangiare e dormire come gli antichi Romani, diventare Gladiatore per un giorno, fare shopping tra le bancarelle dell’antico mercato, stabilire un rapporto speciale con gli animali della fattoria, ammirare il volo dell’aquila e di altri spettacolari rapaci, correre sulle Bighe di Ben Hur, immergersi nel bosco e vivere un’esperienza unica, lì dove tutto ebbe inizio.

"Roma World è il primo nuovo progetto turistico in Italia al termine dell’emergenza sanitaria. Segno di una città e una nazione che riparte dalla sua storia”, ha commentato l'Amministratore Delegato di Cinecittà World.

Uno spazio all’aperto, una sorta di grande parco avventura, che si estende per 5 ettari di campagna romana, tra boschetti di sughere e prati incontaminati. Il portale dell’accampamento (il Castrum) attende i visitatori all’ingresso, per portarli - attraversando due file di alberi, al villaggio immerso in un bosco.

 

Un giorno da gladiatori

Al centro l’Arena dei Gladiatori, ring di legno dove assistere alle sfide o imparare le tecniche di combattimento maneggiando una spada, appunto il Gladio (o Rudis in legno) guidati da istruttori professionisti. Alla sinistra la Taberna, il ristorante del parco, dove provare l’esperienza di mangiare come gli antichi romani, tra carni, bevande e piatti d’epoca. Alla destra l’Accampamento dei legionari dove gli amanti dell’outdoor possono dormire la notte: un campeggio di 2000 anni fa. Anche lo shopping riporta i visitatori indietro nel tempo, con il mercato a tema, dove scoprire oggetti e tecniche di una volta. 

Addentrandosi nel villaggio si incontrano gli animali della fattoria: capre, pecore e mucche nane, simpatici maialini, chiassose oche, tacchini, papere, galline, galli, delicati conigli, asinelli e cavallini pony, a disposizione per portare in giro i bambini. I visitatori potranno nutrire gli animali e imparare a prendersi cura di loro, come facevano i legionari in antichità.

Sul bordo del villaggio l’Arena dei Rapaci dove è possibile ammirare gli spettacoli ed interagire con alcuni degli esemplari: dal volo dell’aquila agli attacchi dei falchi sulla preda, dall’ipnotico sguardo del gufo alla singolarità del barbagianni. Per gli ospiti sarà possibile provare l’esperienza del wild walk, facendo volare i rapaci al pugno nel bosco.

Protagoniste le famiglie e i bambini

A Roma World i bambini sono protagonisti: oltre ai giri sui pony, ad attenderli la possibilità di cimentarsi con il tiro con l’arco, i percorsi avventura nella boschetto delle sughere, i giochi all’aria aperta di una volta organizzati dagli animatori del villaggio.

Per gli amanti della natura la possibilità di addentrarsi nel Sentiero del bosco magari accompagnati da una guida per il Tour Botanico alla scoperta della biodiversità di questo scorcio di campagna Romana. 

Il set di Ben Hur dentro Roma World

Gli appassionati di Cinema possono visitare lo spettacolare set di Ben Hur. Dal film kolossal del 1959, pluripremiato con ben 11 Oscar, alla versione remake del 2016 la Corsa delle Bighe è e rimane una delle scene leggendarie della storia del cinema: ogni 30’ partendo dal villaggio sarà possibile visitare il set e salire sulla biga per provare l’emozione della corsa nella spettacolare Arena di sabbia che ricrea il Circo di Massenzio.

Diversi biglietti consentiranno di vivere agli ospiti un'esperienza più o meno completa. Si può scegliere semplicemente di entrare, assistere a spettacoli e prendere parte alle attività, si può decidere di aggiungere all'ingresso il cibo dell'antica Roma (in versione all you can eat); si può optare per il pacchetto Legionario che comprende anche il pernotto in tenda da 2 a 4 persone. A quest'ultimo si aggiunge, infine il pacchetto Legionario Base, per campeggiatori fai-da-te che permette di dormire nel villaggio portandosi la propria tenda o sacco a pelo da casa. 

Il parco aprirà tutti i giorni dalle 15 alle 10 del mattino successivo, come ha spiegato Cigarini, per essere conciliabile anche con l'esperienza di Cinecittà World e per permettere agli ospiti di vivere il villaggio di notte, con il rito del fuoco e il pernottamento.

Un parco esperienziale per tornare indietro nel tempo, in un'estate che vedrà tanti romani restare a Roma e diversi italiani fare sosta nella Capitale. "Stiamo lavorando la terra - ha concluso Cigarini - vedremo i frutti con il tempo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento