Cultura Nettuno

Riapre la spiaggia di Torre Astura, una delle più belle del Lazio (a un'ora da Roma)

Dal 1 luglio i bagnanti potranno visitare la suggestiva spiaggia a un'ora da Roma

La spiaggia di Torre Astura ha riaperto dal 1 luglio e sarà accessibile fino al 31 agosto 2024. Si tratta di una delle più belle e amate spiagge della costa laziale, nel territorio comunale di Nettuno.

La spiaggia di Torre Astura

La spiaggia è caratterizzata da 8 km di sabbia dorata, dune e macchia mediterranea e da una straordinaria fortezza medievale, una torre pentagonale attorniata da mura e merlature, completamente immersa nell’acqua, raggiungibile da un antico ponte in muratura. Tappa obbligata per chi ama immergersi nella natura selvaggia e incontaminata, la spiaggia di Torre Astura si trova all’interno dell’UTTAT (Ufficio Tecnico Territoriale Armamenti Terrestri) del Ministero della Difesa, Poligono militare di Nettuno, ed è raggiungibile da località Foceverde attraverso un sentiero immerso in una bellissima pineta.

Nei giorni di sabato e domenica, al costo di 1 euro, è disponibile il servizio navetta dal centro di Nettuno alla pineta a ridosso della spiaggia. L’ingresso sarà libero tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 19, per i mesi di luglio e agosto, e nelle giornate di sabato e domenica nel mese di settembre, con la possibilità di parcheggiare gratuitamente nell’area adibita in via Valmontorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la spiaggia di Torre Astura, una delle più belle del Lazio (a un'ora da Roma)
RomaToday è in caricamento