Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

I migliori parchi divertimento a Roma

Luoghi in cui pensare solo a divertirsi, piccoli paesi dei balocchi in cui dare carta bianca a fantasia e giocosità e in cui tornare un po' bambini. Ecco i migliori parchi divertimento della Capitale

Foto da Facebook @cinecittaworld

Via la giacca e la cravatta (per gli uomini), la gonna e i tacchi (per le donne). Se il programma della giornata prevede la visita ad un parco divertimenti, jeans, t-shirt e scarpe da ginnastica saranno l'outfit perfetto. Gli enormi parchi ricchi di attrazioni, spettacoli, punti ristoro, sale cinematografiche e altro ancora, si stanno diffondendo moltissimo anche in Italia e ce ne sono diversi, a Roma e nelle sue vicinanze, che vale la pena visitare.

In famiglia o con gli amici, i parchi divertimento di Roma non vi deluderanno e vi permetteranno di trascorrere una giornata all'insegna dell'avventura, della spensieratezza, del divertimento, lasciandosi andare e, tornando, un po' bambini.

Abbiamo selezionato 4 parchi divertimento a Roma che, secondo noi di Romatoday, sono i più belli delle Capitale (e dei suoi dintorni):

Cinecittà World

E' il parco divertimenti del cinema e della televisione. Una delle novità più belle degli ultimi anni a due passi dal centro di Roma. Parliamo di CinecittàWorld, che ha la sua sede a Castel Romano (a fianco dell'outlet). Un parco adatto ad adulti e bambini, con un totale di 40 attrazioni, 6 spettacoli al giorno, 7 aree tematiche, una Cinepiscina e tanto altro ancora. Si va dall'ambientazione di Gangs of New York all'Antica Roma, si passa dallo Spaceland al Far Wesr, c'è Sognolabio e Il Regno del Ghiaccio ed è questo l'unico parco divertimenti d'Italia in cui è possbile andare su Volarium, il primo cinema volante, vivere la realtà virtuale di Assassin's Creed per poi tuffarsi nella Cinepiscina, la prima piscina cinematografica in un parco a tema. 

Come raggiungere Cinecittà World
Cinecittà World è raggiungibile in auto dal Grande Raccordo Anulare uscita 26 - S.S. 148 Pontina e poi uscita "Castel Romano" o, attraverso appositi servizi di Navetta da Eur Palasport. Mentre, dalle stazioni Termini e Ostiense è possibile raggiungere il parco prendendo le navette dell'Outlet McArthur Glen di Castel Romano.
Maggiori informazioni sul parco e sui modi per arrivare sul sito di Cinecitta World.

Cinecittà World celebra Leonardo con "Volarium", il cinema volante

Rainbow MagicLand

Rainbow MagicLand è un parco divertimenti aperto il 26 maggio 2011 a Valmontone (a due passi da Roma e vicino al famoso Outlet). Un vero e proprio paese dei balocchi in cui perdersi tra ben 38 attrazioni, un ricchissimo palinsesto di spettacoli e, ancora, montagne russe, torri di caduta e giochi acquatici. Non mancano le attrazioni dedicate ai più piccoli, i punti ristoro e gli shop per portare a casa un ricordo della giornata.

Come raggiungere Rainbow MagicLand

Rainbow MagicLand si trova a circa 20 minuti di auto da Roma, in via della Pace (Valmontone) ed è possibile raggiungerlo anche con appositi bus dalla Stazione Termini.
Per ulteriori informazioni visitare il sito di Rainbow MagicLand.

Rainbow Magicland cerca il rilancio: una nuova area bimbi e la giungla Toga per inaugurare il nuovo corso

Luneur Park

Anche senza uscire dalle mura di Roma è possibile immergersi in un mondo di fantasia e divertimento. Basta andare a Luneur Park, in zona Eur. Un giardino delle meraviglie che ha una lunghissima storia nel cuore di Roma e che, da qualche anno, ha avuto una vera e proprio rinascita tornando ad essere un punto di riferimento per bambini e famiglia della Capitale. Le giostre adatte a bimbi da 0 a 12 anni sono moltissime, dal "Brucomela" alla "Barcamatta", passando per il "Buffoplano" e "Giò Caschetto" e, poi, laboratori, spettacoli ed eventi speciali per intrattenere tutta la famiglia e far trascorrere una giornata diversa.

Come raggiungere Luneur Park
Il Luneur Park si trova in via delle Tre Fontane 100-114, si può raggiungere comodamente in auto, oppure con i mezzi pubblici: metro linea B fermata Eur Magliana o con diverse linee di bus.
Tutte le informazioni utili le trovate sul sito del Luneur Park

Il fantastico mondo del fantastico al Castello di Lunghezza

Chiudiamo il cerchio con un ultimo parco divertimenti - diverso dai precedenti - e che vale la pena visitare uscendo, leggermente, dai confini di Roma. Si tratta del Parco dell'immaginario - Il fantastico mondo del fantastico al Castello di Lunghezza. Un parco destinato alle famiglie con i bambini, alle scuole, ma anche a tutti coloro che - pur cresciuti - non vogliono smettere di sognare. Un parco a tema dedicato completamente al meraviglioso mondo della fantasia e dell’immaginazione, con principesse, cavalieri, supereroi, personaggi Disney. Un'avventura da vivere completamente da vivo, con spettacoli, giochi e tante attività.

Come raggiungere Il fantastico mondo del fantastico

Il fantastico mondo del fantastico si trova in via Tenuta del Cavaliere, 230, zona Lunghezza ed è raggiungibile in auto oppure con i mezzi pubblici (metropolitana Linea B fermata Ponte Mammolo, autobus Atac 041 (festivo) direzione Lunghezza - da largo Preneste autobus Atac 314 direzione Castelverde - da Grotte Celoni (Via Casilina) autobus Atac 051 direzione Lunghezza) oppure in treno dalla Stazione Tiburtina.
Tutte le informazioni sul sito de Il fantastico mondo del fantastico

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I migliori parchi divertimento a Roma

RomaToday è in caricamento