Paliano, tutti gli appuntamenti della Selva per i ponti di fine aprile

Dal 22 al 25 aprile e dal 28 aprile al 1 Maggio arriva la prima Festa dell'Agricoltura e dell'Ambiente, un ricco contenitore di eventi per celebrare la ricchezza del territorio agricolo e lo spirito green, senza dimenticare le gite fuori porta

Calendario e meteo speciali alleati in questo aprile soleggiato e pieno di occasioni per concedersi del tempo di qualità.  Tra la Festa della Liberazione del 25 aprile,  il 1 Maggio e i festivi ordinari, i più fortunati e bravi in matematica potranno godersi oltre 10 giorni di relax. Per riempire questi giorni con un appuntamento spensierato e allo stesso tempo utile, potete scegliere la serie di attività ricreative, sportive e culturali che la Selva di Paliano ha programmato per voi con la prima Festa dell'Agricoltura e dell'Ambiente.

L'evento, patrocinato dal Ministero dell'Agricoltura, Regione Lazio, Arsial, Camera di Commercio Frosinone, Coldiretti, CIA e i Comuni di Paliano e Colleferro,  alternerà momenti di confronto qualificato sui temi dell'agroalimentare e della sostenibilità  a giochi, demo sportive e degustazioni di prodotti tipici locali, tutto sullo stesso tappeto verde dell'area Agricola Selva.  

Se siete appassionati di francobolli o di pezzi unici, per l'occasione Poste Italiane attiverà ben 3 servizi postali a carattere temporaneo presso i quali saranno disponibili gli annulli celebrativi dell'evento, con cui saranno timbrate tutte le corrispondenze spedite in loco nelle date della Festa.

Per assicurarvi di fare centro, troverete anche il maestro arciere Giuseppe Bianchi Papetto, campione del mondo di tiro istintivo, con il supporto della scuola tradizionale di tiro tradizionale Howard Hill di Palestrina. Spazio anche a giochi e gonfiabili per bambini, che potranno inoltre conoscere i tanti amici animali che abitano la Selva. 

L'area pic-nic, sempre super-attrezzata, è pronta ad accogliere gli affezionati della scampagnata e del barbecue con una formula davvero speciale: potrete infatti cucinare seduta stante i prodotti in vendita presso il mercatino dei prodotti tipici locali promosso dalle Associazioni di zona. Chi non volesse rinunciare alla comodità urbana potrà comunque contare su un servizio di ristorazione più tradizionale, sia servito che "fast". Alla Selva c'è davvero posto per tutti, ma per mangiare comodi è raccomandata la prenotazione.

Il 1 maggio vi ritroverete al posto giusto nel momento giusto per la tradizione "fave e pecorino",  che verranno servite a tutti in gran quantità con orgoglio locale. E un gusto davvero difficile da provare altrove.

Info e Prenotazioni area pic-nic sulla pagina Facebook di Agricola Selva 
Per consultare il programma e le attività della Festa dell’Agricoltura e dell'Ambiente, visitate il sito  www.agriselvapaliano.com 

Il programma dettagliato di eventi e convegni: 
Sabato 22 aprile
Ore 10.30
Apertura ufficiale della Prima Festa dell’Agricoltura e dell’Ambiente
Domenica 23 aprile 
Ore 10.30

Inaugurazione istituzionale della Prima Festa dell’Agricoltura e dell’Ambiente con la partecipazione del sindaco di Paliano Domenico Alfieri e dell’intera giunta comunale, con la presenza di sindaci ed amministratori di diversi comuni della zona
Ore 12.00
Santa Messa

Lunedì 24 aprile 
Ore 16.00
“LE NUOVE REGOLE PER L’ETICHETTATURA DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI”                                                                    
Si parlerà del tema dell’etichettatura dei prodotti alimentari alla luce delle normative italiane ed europee entrate in vigore o modificate di recente. L’invito è rivolto a tutti gli operatori agroalimentari interessati seguire i recenti aggiornamenti normativi che impongono obblighi e forniscono indicazioni.
Presentazione del manuale realizzato dalla Regione Lazio                                                                
L’incontro, sarà aperto da Vito Consoli, Direttore Ambiente e Sistemi Naturali della Regione Lazio che ha realizzato il Manuale nell’ambito delle attività di promozione dei prodotti agricoli e alimentari del programma “Natura in Campo”.​​​ Seguirà la presentazione del Manuale “L’Etichettatura dei Prodotti Agroalimentari” da parte della redattrice, Dott.ssa Miria Catta.             
Con l’occasione sarà anche illustrata la piattaforma Software PRIMO LABEL, prodotta per Confartigianato Alimentazione e utile per predisporre le indicazioni nutrizionali sulle etichette, ma non solo, secondo quanto prescritto dal REG. n. 1169/2011.
Sabato 29 aprile
Ore 10.00​​​​​​​​​​​​    Assessore Agricoltura Regione Lazio Carlo Hausmann​​​​    
“Valorizzazione delle produzioni locali: opportunità offerte dal PSR Lazio”
Assessore Ambiente Regione Lazio Mauro Buschini   ​​​​                             
“Le Aree Protette come occasione di valorizzazione dei territori rurali”
dott. Silvano Falocco  (Fondazione Ecosistemi)              ​ ​​​                                    
“Green Public Procurement e alimentazione sostenibile”
Domenica 30 aprile
Ore 12.00​​​​​​​​​​​          “Memoriale della Porta Santa della Misericordia nell’ambiente” e benedizione targa commemorativa. 
Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E.R. Mons. Domenico Sigalini  Vescovo diocesi di  Palestrina
Ore 15.30​​​​​​​​​​​            Conferenza sull' Energia.  Introduce e modera: Francesco Neri - fondatore di Resilienze.
Relatori:​​​​    ​​​​​​​​        Valerio Focanti, esperto e produttore di sistemi casalinghi di gestione e immagazzinamento dell'energia 
Marco Profili  esperto e produttore di mini aerogeneratori: “minipale eoliche”            
Sergio Ferraris giornalista scientifico, direttore di QualeEnergia : “Energia dal basso. Rinnovabili ed efficienza in comunità per le comunità”   
Dario Tamburrano Membro della commissione energia del parlamento Europeo : “Gli elettrodomestici del futuro, etichette, loro automazione al consumo intelligente,  mentre i cittadini diventeranno Prosumers” 
Conclusioni:Francesco Neri: Energia in senso lato e comunità.     
Ore 17.30​​​​​​​​​                                                   Le “eccellenze territoriali” - Incontro con i produttori del territorio  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento