Venerdì, 19 Luglio 2024
Cultura Tivoli

Le Ville di Tivoli tra i 10 musei più visitati d'Italia nel 2023

Un record che la direzione dell'Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este vuole battere nel 2024

Ci sono voluti quattro anni per far tornare le persone a “respirare ed immergersi” nella meraviglia dei siti culturali. L’Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este – Villæ ha reso noti i numeri sull’afflusso di visitatori presso i suoi siti. Il covid, ormai, è alle spalle: nel 2023 si sono registrati il 37,74% di accessi in più rispetto al 2022. In termini assoluti, lo scorso anno hanno ammirato le bellezze di Tivoli 784.656 visitatori.

Boom di visitatori delle Villæ

L’Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este, configurato nel Sistema museale nazionale, grazie ai numeri fatti registrare si è attestato fra i primi dieci siti italiani statali più visitati in assoluto. Lo mostrano i dati diffusi dal MiC in occasione della presentazione ufficiale a Roma dell'App Musei Italiani, sviluppata dalla direzione generale musei e collegata all'omonima piattaforma online.

Obiettivo un milione di ospiti

I risultati ottenuti, però, non sono un punto di arrivo. Grazie ad una costante diversificazione delle proposte e all’attenzione verso la ricerca del patrimonio archeologico, paesaggistico e collezionistico, le Villæ vogliano superare la soglia del milione di visitatori nel 2024.

"A quattro anni di distanza dalla pandemia e dalla conseguente chiusura anche del settore culturale – commenta, in una nota,  il direttore dell’istituto Andrea Bruciati - si può finalmente affermare che gli ospiti sono tornati a respirare ed immergersi nella meraviglia dei nostri siti che, unita ad un'offerta culturale unica nel panorama nazionale, dimostra la grande forza attrattiva delle Villae. Considero – ha continuato - questi risultati come un incentivo, nonché una tappa dal grande valore simbolico per una riflessione sul prossimo futuro e le potenzialità ancora inespresse dell'Istituto. Stiamo tracciando multiformi e molteplici itinerari tra le meraviglie di Villa Adriana, Villa d'Este e Santuario di Ercole Vincitore, tre luoghi dalla mirabile bellezza che sanno però rinnovare il loro assetto narrativo con sensibilità contemporanea. L'obiettivo – ha concluso - per arrivare al milione di ospiti non è impossibile e il record del 2023, grazie alle energie profuse da tutti i colleghi, testimonia che siamo verso la giusta direzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Ville di Tivoli tra i 10 musei più visitati d'Italia nel 2023
RomaToday è in caricamento