rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cultura

Addio al rapper Pusha, ex Flaminio Maphia: lutto nell'hip hop romano

Tanti i messaggi di cordoglio. Aveva fatto parte del gruppo negli anni '90

Lutto nel mondo dell'hip hop romano. Si è spento a Pusha, all'anagrafe Ivan Stortini, membro del primo nucleo dei Flaminio Maphia nel quale è entrato nel 1995, per poi uscirne nel 1998. Rapper del Prenestino, Sciortini - noto anche come Ian Solo - aveva 50 anni. 

Proprio dal mondo dei Flaminio Maphia arrivano messaggi di cordoglio. Rude, uno dei membri attuali del gruppo, scrive su facebook: "Faceva parte della nostra prima formazione dei Flaminio Maphia. Negli ultimi giorni parlavamo spesso di lui con Sparo e Booster g e tutti gli altri del vecchio giro del Flaminio, per sapere come stava, che stava facendo. Io non lo vedevo da più di 25 anni. Si Roma è grande, ma il giro è sempre quello, perciò è facile beccarsi prima o poi, e ultimamente chiedevo spesso di lui, e tutti mi dicevano che stava sempre sotto casa sua al Prenestino. Con lui abbiamo scritto Restafestagangsta, Combattimento Mortale e l'indimenticabile Sbroccatamente si vive la notte e altri pezzi. Pezzi che hanno fatto la storia dell'hip hop Italiano". GMax, sempre tramite facebook: "Continuerai a spaccià rime solo a mezze piotte. Ovunque tu sei".

Sul suo profilo facebook tanti i messaggi di cordoglio di chi lo conosceva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al rapper Pusha, ex Flaminio Maphia: lutto nell'hip hop romano

RomaToday è in caricamento