Martedì, 22 Giugno 2021
Cultura

E' morta Isabella De Bernardi: addio alla Fiorenza di un Sacco bello

Commosso l'annuncio su Facebook di Carlo Verdone

"Oggi mentre giravo mi hanno avvertito che Isabella De Bernardi, la Fiorenza di un sacco bello, non c'è più. È andata via per un male incurabile". È un Carlo Verdone con la voce rotta a dare la notizia della morte di Isabella De Bernardi, attrice e pubblicitaria, diventata popolare per il ruolo della fidanzata hippy di Carlo Verdone in Un Sacco Bello (1980). Era nata a Roma il 12 luglio 1963.

L'esordio al cinema fu nel segno di Verdone che le offrì il ruolo di Fiorenza dopo averla vista girare a casa del padre, lo sceneggiatore Piero, durante la stesura della prima sceneggiatura. Altri ruoli al cinema sempre nei film di Verdone: Borotalco (1982) e Il bambino e il poliziotto (1989). E poi con Alberto Sordi ne Il Marchese del Grillo, interpretò la figlia di Gasperino il carbonaro, (1981) e Io so che tu sai che io so (1982).

Aveva partecipato anche ad una delle prime serie lunghe italiane, I ragazzi della III C. È però il personaggio di Fiorenza, hippy dal romanesco esplicito ('a fascio' diceva al padre di Carletto ossia Mario Brega, oppure "…A st****o, punto esclamativo") che riuscì a fermare il tempo, diventando una delle caratteriste più apprezzate dei film di Verdone. Lasciò il cinema per trovare la sua strada nella passione per il disegno e la grafica: fino a divenire direttrice artistica presso l'agenzia Young & Rubicam e art director.

Il ricordo di Isabella De Bernardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta Isabella De Bernardi: addio alla Fiorenza di un Sacco bello

RomaToday è in caricamento