rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cultura

Roma dedica una settimana a Michelangelo Pistoletto

Dalla mostra al Chiostro del Bramante alla presentazione del suo libro. Tutti gli appuntamenti in calendario

La Capitale dedica una settimana fitta di appuntamenti a Michelangelo Pistoletto. Dal 15 marzo sono diversi gli incontri, le mostre, dedicate all'artista biellese. Un ricco cartellone per scoprire, conoscere, approfondirne la ricerca, per celebrare più di 60 anni d'arte, quasi 90 anni di vita.

La mostra al Chiostro del Bramante

In primo piano la mostra "Michelangelo Pistoletto. INFINITY L'arte contemporanea senza limiti" che sarà inaugurata al Chiostro del Bramante il prossimo 18 marzo; un progetto ideato e prodotto da DART - Chiostro del Bramante, a cura di Danilo Eccher, visitabile fino al 15 ottobre 2023.

Cinquanta opere e quattro grandi installazione site specific. INFINITY è un percorso narrativo, un racconto, un’esperienza che attraverso le opere simbolo di Michelangelo Pistoletto (Biella, 1933) - dalle storiche alle più recenti, dal 1962 al 2023 - accompagna in un viaggio emozionante dentro la poetica e i tanti mondi di uno dei maestri dell’arte contemporanea.

Gli altri appuntamenti dedicati a Michelangelo Pistoletto

L'inaugurazione della mostra al Chiostro del Bramante si arricchisce di altri incontri in altri luoghi della cultura. Mercoledì 15 marzo, alle 11, presso l'Accademia di Belle Arti di Roma, Michelangelo Pistoletto presenterà il libro "La formula della creazione". L'artista in conversazione con Cecilia Casorati, direttrice di ABARoma, inviterà a diventare coautori di una nuova società, seguendo il percorso che l’essere umano ha compiuto creando la religione, la politica, la scienza e le culture della società grazie al fermento germinale dell’arte.

Il libro "La formula della creazione" sarà poi portato, nel pomeriggio, dallo stesso Pistoletto, al Palazzo delle Esposizioni: alle 18.30 l'artista dialogherà con Franco Bernabè.

Non finisce qui, perché il Museo di Roma - Palazzo Braschi, venerdì 17 marzo presenterà al pubblico la mostra di Carlo e Fabio Ingrassia (visitabile fino al 7 maggio). La mostra dei gemelli catanesi Carlo e Fabio Ingrassia trae origine dal saggio "L’arte radicale di Carlo e Fabio Ingrassia" di Michelangelo Pistoletto e fa parte del ciclo Paesaggio, all'interno di Quotidiana, programma espositivo sull'arte contemporanea italiana, tra le iniziative di Quadriennale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma dedica una settimana a Michelangelo Pistoletto

RomaToday è in caricamento