Lunedì, 15 Luglio 2024
Cultura

Melodie in Villa, dieci concerti gratuiti nelle ville e nei parchi di Roma

Dal 21 giugno al 28 luglio, la musica esce dai luoghi tradizionali e arriva tra i viali e gli alberi di alcune delle più belle ville romane

Concerti di musica del Settecento, arie d'opera dell'Ottocento, fino alle melodie degli inizi del Novecento: la Festa della Musica 2024 porta con sè una suggestiva novità, il suo nome è "Melodie in Villa".

Da giovedì 21 giugno e fino al 28 luglio, si potrà assistere a dieci concerti ad ingresso libero e gratuito, in altrettate ville e parchi della città. Un cartellone di spettacoli per tutti, in particolare per quel pubblico che non sempre ha l'occasione di assistere a concerti. Il progetto rientra nella programmazione dell’Estate Romana 2024, promosso dall'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e dal Dipartimento Attività Culturali, a cura di Zètema Progetto Cultura e dell’associazione Enarchè.

La musica oltre il palcoscenico

Con Melodie in Villa, la musica esce dai luoghi tradizionali e va ad esibirsi tra i viali e gli alberi di alcune delle più belle ville romane. Musicisti professionisti e giovani strumentisti coinvolgeranno gli spettatori con il proprio talento per diffondere la loro passione per questa forma d’arte immortale, nel pieno spirito della Festa Europea della Musica. Nel corso di ogni appuntamento, sono previsti anche degli interventi per guidare gli ascoltatori nella scoperta e nella comprensione dei brani che verranno eseguiti.

Il programma ha preso il via nella mattinata del 21 giugno a Villa Borghese (via Pietro Raimondi fronte civico 2) con il concerto Sinfonia nel Parco a cura di Orchestra Papillon, formazione sinfonica di giovani musicisti dai 10 ai 30 anni, alcuni dei quali anche membri della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. In replica alle ore 17 a Villa Gordiani (via Olevano Romano fronte civico 81). Gli altri spettacoli sono previsti nelle domeniche successive e nel dettaglio sono:

  • Il 23 giugno sarà la volta del concerto Musica da camera a cura di Trio Aeterna in calendario alle ore 11 a Villa Torlonia (via L. Spallanzani 1A) e in replica alle ore 17 a Villa Glori (piazzale del Parco della Rimembranza);
  • Il 30 giugno Villa Pamphilij (ingresso da via Vitellia 102) vedrà esibirsi alle ore 11 I Giovani Filarmonici Pontini nel concerto Musiche dei cantautori italiani. Alle ore 17 appuntamento a Villa Lazzaroni (via Appia Nuova 522) per Autori romani nel mondo a cura del Quartetto Pessoa, in replica il 7 luglio alle ore 11 a Villa Bonelli (via Camillo Montalcini 1);

Ci si sposta a Villa Fiorelli (piazza Fiorelli) il 14 luglio alle ore 11 per il concerto di Musica etnica proposta dalla Babel Orchestra;

  • Sarà con vista Colosseo lo spettacolo del 21 luglio alle ore 11 che vedrà esibirsi, al Parco di Colle Oppio (ingresso da via delle Terme di Tito fronte civico 72), gli Amorklab in un concerto di Musica balcanica che chiuderà la kermesse con la replica del 28 luglio alle ore 11 a Villa Carpegna (piazza di villa Carpegna).

“Melodie in Villa è un progetto molto interessante che si inquadra nella nostra politica di promozione dell’accesso di tutti all’ascolto e alla pratica della musica – ha dichiarato l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor – Con questa iniziativa la musica esce dalle sale da concerto per trovare casa in parchi e ville dove i musicisti delizieranno il pubblico coinvolgendolo nelle proprie esibizioni. La serie di concerti che avranno luogo in alcune delle zone verdi più belle della Capitale sarà senz’altro uno degli elementi caratterizzanti della nostra Estate Romana 2024”, ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melodie in Villa, dieci concerti gratuiti nelle ville e nei parchi di Roma
RomaToday è in caricamento