rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cultura Via Margutta, 103

Via Margutta, è Luigi Salvatori il nuovo presidente di "100 pittori"

L'architetto e pittore sarà in carica fino al 2020: "Stiamo già lavorando a prossima edizione"

Novità in via Margutta: Luigi Salvatori è il nuovo presidente dell’associazione “100 Pittori”. Si è svolta l'Assemblea Annuale dell'Associazione dei 100 Pittori di via Margutta chiamata anche a rinnovare la carica di presidente dopo il decesso, dello scorso 8 marzo, dello storico Alberto Vespaziani dopo ben 45 anni di mandato. 

A spuntarla l'architetto Luigi Salvatori, 66 anni, nativo di Palestrina, grande conoscitore della macchina organizzativa di via Margutta

"E’ per me un onore proseguire il lavoro del collega Vespaziani – commenta Salvatori – il mio impegno sarà quello di proseguire la tradizione dell’Associazione dei Cento Pittori con entusiasmo e professionalità. La nostra attività - conclude – non si fermerà e anzi stiamo già lavorando alla prossima mostra di via Margutta". 

Già nel Consiglio Direttivo dell'Associazione dal 1998, il neo presidente stimato pittore, è da sempre animatore di importanti attività culturali della Capitale (ideatore tra l'altro degli "Artisti romani di via Giulia") con i consiglieri Giancarlo Calma, Oscar Tirelli, Antonio Servillo, Antonio Alberti, e Elisa Camilli. Erano presenti all'Assemblea il 58% dei Soci che hanno votato all'unanimità. Luigi Salvatori sarà in carica sino alla scadenza programmata del 2020.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Margutta, è Luigi Salvatori il nuovo presidente di "100 pittori"

RomaToday è in caricamento