Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Luca Marinelli e Alessandro Borghi di nuovo insieme al cinema

I due attori romani insieme sul set di "Le otto montagne"

Alessandro Borghi e Luca Marinelli in Non essere cattivo, Foto da Instagram @alessandro.borghi

Sono passati 6 anni da "Non essere cattivo", film di Claudio Caligari del 2015 e, per la gioia dei fan, Luca Marinelli e Alessandro Borghi sono tornati sullo stesso set.

Il film è "Le otto montagne" e si tratta della trasposizione cinematografica del romanzo di Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017. A dirigere la pellicola sono Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch.

Come riporta l'Ansa, le riprese sono appena iniziate in Valle d’Aosta. Le otto montagne è un film italiano-francese-belga, prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per l'italiana Wildside, società del gruppo Fremantle, dalla francese Pyramide Production e dalla belga Rufus/Menuetto e coprodotto da Vision Distribution. Louis Tisné è il produttore esecutivo per Elastic Film.

Una storia di amicizia, di padri e di figli e delle scelte che facciamo nella vita che ci viene data, sullo sfondo delle montagne che dobbiamo scalare fisicamente e psicologicamente. Una storia universale sull'inesorabile ricerca di sé stessi, mantenendo al contempo la fedeltà verso gli altri.

Le otto montagne uscirà in Francia distribuito da Pyramide Productions e nel Benelux da Kinepolis Film Distribution & Dutch FilmWorks. In italia e nel resto del mondo il film sarà distribuito da Vision Distribution.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Marinelli e Alessandro Borghi di nuovo insieme al cinema

RomaToday è in caricamento