rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cultura

I "Caraibi di Roma" ad un'ora dalla città eterna

C'è un luogo magico da scoprire in estate

D'estate i romani scappano tutti al mare, eppure ci sono delle valide alternative, talvolta più suggestive (e fresche), per potersi rigenerare, fuggendo dall'afa cittadina. Certo, un tuffo al mare è sempre un tuffo al mare, ma se si potessero immergere i piedi in un'acqua cristallina, tra natura verdeggiante e cascate affascinanti?

9 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

A un'ora da Roma c'è un paradiso terrestre che, forse, non tutti conoscono, ma che è una vera e propria oasi di pace da scoprire in coppia, con gli amici, con i bambini. Stiamo parlando del Laghetto di San Benedetto a Subiaco.

Laghetto di San Benedetto

Un'area naturale a due passi dal Monastero di Santa Scolastica, che insieme al Sacro Speco è tra le principali attrazioni del borgo in provincia di Roma. Immerso nella natura incontaminata dei Monti Simbruini, il Laghetto di San Benedetto è l'unico rimasto dei tre laghi che l'imperatore Nerone fece costruire nel I secolo creando degli sbarramenti sul fiume Aniene. Qui si racconta che avvenne il miracolo del falcetto di San Benedetto.

Per raggiungere il Laghetto di San Benedetto bisogna percorrere un sentiero nel bosco, dunque è consigliato un abbigliamento comodo e scarpe chiuse. E, dopo una breve e piacevole passeggiata immersi nella natura, ideale anche per i bambini, ci si perde nella bellezza delle cascate e dell'acqua limpida. Non a caso questo luogo è stato rinominato "I Caraibi di Roma". 

Per saperne di più su Subiaco e le sue bellezze, consulta la guida di RomaToday.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "Caraibi di Roma" ad un'ora dalla città eterna

RomaToday è in caricamento