Domenica, 13 Giugno 2021
Cultura

‘La linea verticale’, la nuova fiction Rai con Valerio Mastandrea

Gli episodi della nuova fiction Rai sono disponibili dal 6 gennaio su Raiplay e dal 13 gennaio andranno in onda su Rai Tre in prima serata

Greta Scarano e Valerio Mastrandrea

Si chiama ‘La Linea Verticale’ la nuova serie con Valerio Mastandrea che, per quattro prime serate (due episodi a settimana il sabato), sarà in onda su Rai3 a partire dal 13 gennaio.

Per chi non voglia aspettare, da oggi 6 gennaio, la serie che racconta le storie dei protagonisti all’interno di un ospedale, è disponibile sin da ora in 8 puntate su Raiplay.

Il regista Mattia Torre si è inspirato ad una vicenda autobiografica e ne ha tratto anche un libro dal titolo omonimo (edito da Baldini e Castoldi).

La linea verticale, trama

La storia vede al centro Luigi – interpretato da Valerio Mastandrea – alle prese con un problema di salute. Il protagonista deve sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico dopo aver scoperto di avere un tumore e, attraverso il racconto surreale e satirico della sua esperienza di degenza, si viene a conoscenza della vita quotidiana del reparto di urologia oncologica di un ospedale italiano.

Ad affiancare l'attore romano ci sono Babak Karimi, Greta Scarano, Giorgio Tirabassi, Paolo Calabresi, Ninni Bruschetta, Antonio Catania, Cristina Pellegrino, Alvia Reale, Gianfelice Imparato, Federico Pacifici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘La linea verticale’, la nuova fiction Rai con Valerio Mastandrea

RomaToday è in caricamento