Italia Travel Awards, Roberta Lanfranchi confermata alla conduzione

A grande richiesta, dopo il successo delle precedenti edizioni sarà ancora lei, l’artista dalla simpatia coinvolgente e dalla grande professionalità, a condurre la notte degli Oscar di Italia Travel Awards in un alternarsi di premiazione e spettacolo. Roberta Lanfranchi ha dimostrato in questi anni di avere la verve giusta e soprattutto le caratteristiche per valorizzare un appuntamento così prestigioso e di interesse nazionale e per rendere la serata ancora più magica ed esclusiva.

Alla domanda che significa essere confermata per la quarta volta alla conduzione degli Italia Travel Awards Roberta lusingata risponde: “Prima di tutto dimostra che c'è feeling tra me e ciò che rappresenta la manifestazione e, chiaramente, anche un po' di affetto ormai… arrivare alla quarta conduzione può solo rafforzare le mie conoscenze e rendere la mia presenza ancora più integrata nel progetto, oltre che, ogni anno, scoprire qualcosa di nuovo e di innovativo nel mondo del turismo e in tutto ciò che vi ruota attorno”.

E parlando del suo viaggio nel cassetto dichiara: “Il prossimo… di solito non ho desideri o sogni inespressi. Ho la fortuna di condividere con mio marito e con i figli la passione per i viaggi e la curiosità di esplorare sempre nuove realtà. Per esempio, sempre mio marito, che e' appassionato oltre che addetto ai lavori del mondo del calcio, sta organizzando un viaggio a Londra, dove siamo stati svariate volte ormai, ma da un punto di vista nuovo, quello sportivo e ci farà visitare il nuovo stadio del Tottenham, ancora non aperto al pubblico. So che si tratta di una struttura avveniristica e all'avanguardia nel mondo… aspetto che ovviamente mi colpisce molto di più rispetto al calcio in sè… ”

In merito poi ai suoi prossimi progetti lavorativi conclude: "Per fortuna ne ho tanti: tv, radio teatro, diciamo che la mia agenda ultimamente è bella piena… ovviamente tra questi anche la conduzione della quinta edizione di Italia Travel Awards!”

Roberta Lanfranchi è un’artista poliedrica, ha iniziato la sua carriera come ballerina partecipando a numerose trasmissioni televisive sia sulla Rai che su Mediaset (Buona Domenica, Striscia la notizia, Paperissima Sprint), ha condotto programmi di prima serata e daytime, (Rai, Mediaset e La7), è stata protagonista dei musical di maggiore successo degli ultimi anni e dal 2013 si è avvicinata al mondo della radio fino a diventare una conduttrice radiofonica di RDS dal 2014. Nella sua carriera è stata anche doppiatrice di personaggi di film di animazione vincendo nel 2006 il premio “Leggio d’oro voce cartoon”.

Nel frattempo continua la seconda fase delle votazioni online che si concluderà il 31 marzo e che porterà i prescelti alla vittoria dei tanto ambiti Oscar del turismo italiano 2019.

Diversi sono gli sponsor a sostegno della quarta edizione di Italia Travel Awards e tra questi: Beachcomber Resorts & Hotels, Abu Dhabi - Dipartimento Cultura e Turismo, Albatravel Group, Ente Nazionale per il Turismo Thailandese, Hertz Global GSA, Idee per viaggiare, Allianz Global Assistance, Ente del Turismo Egiziano, Grandi Navi Veloci, Palladium Hotel Group.

Main Sponsor è “Tui Italia”, leader nel settore dei viaggi. Come Sponsor Tecnico, oltre la compagnia aerea Vueling, anche per la quarta edizione Paul Mitchell ha rinnovato la sua fiducia.

Media Partner: Citynews, askanews, Progress, Radio M100, Uomini e Donne della Comunicazione, in Viaggio con gusto - Bio magazine - gusto Sano Patrocini: Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro del Comune di Roma, ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo .

La tanto attesa serata di premiazione di Italia Travel Awards 2019 si terrà a fine maggio a Roma in un’esclusiva location ancora top secret.

Cosa sono gli “Italia Travel Awards”

L'obiettivo del progetto è quello di incoraggiare e stimolare la professionalità nel settore dei viaggi e del turismo nazionale ed internazionale. Il riconoscimento Italia Travel Awards, è nato con l’intento di premiare professionalità, competenza e qualità nel settore dei viaggi e del turismo.

I riconoscimenti alle categorie in concorso agli Awards saranno assegnati tramite i voti espressi da viaggiatori ed agenti di viaggio: questi decreteranno le eccellenze del mondo del turismo italiano.

Le categorie in concorso

Sono 25 i premi della quarta edizione. Agenti di viaggio e Viaggiatori avranno ognuno le proprie categorie fra cui votare.

Gli Agenti di viaggio verranno invitati ad esprimere le loro preferenze su diverse componenti delle seguenti categorie: Tour Operator, Ospitalità, Uffici del Turismo, Software house per il turismo, Network, Crociere, GDS, Assicurazioni, Associazioni e OTA.

I Viaggiatori premieranno invece: Tour Operator, Compagnia area di linea e low-cost , Compagnia di crociera, Compagnia di Traghetti, Sito di prenotazione online, Destinazione, Compagnia Ferroviaria, Compagnia di Autonoleggio, Albergo/Resort, Aeroporto italiano, Regione italiana e Agenzia di viaggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento