Isola del Liri, il borgo del Lazio che ha una cascata tra le case

Cosa vedere a Isola del Liri. Dove mangiare, dove dormire e come raggiungere da Roma. La guida completa

Foto dalla pagina Facebook di Comune di Isola del Liri

Isola del Liri. Siamo in provincia di Frosinone, in uno dei posti più belli e suggestivi della nostra regione. Questa città, anticamente abitata dai Volsci e poi conquistata dai Romani nel 305 a.C., gode di una strategica posizione. Le sue abitazioni, il suo centro storico, infatti, abbracciano il fiume Liri che, qui, raggiunge la sua massima bellezza nella famosa cascata grande.

Una cascata nel cuore di un paese, che compie un salto di 30 metri. Questo è il primo motivo per cui una visita a Isola del Liri vale il viaggio. In questo borgo del Lazio, il fiume si divide i due bracci, formando, da un lato la cascata piccola, anche detta "Valcatoio" che caratterizza la parte overst di Isola del Liri, dall'altro la cascata grande - alla quale abbiamo già fatto accenno sopra - che è protagonista nel cuore del paese. 

Cosa vedere a Isola del Liri

Oltre alle sue cascate e al fiume che attraversa la cittadina, Isola del Liri è famosa per il Castello Boncompagni-Viscogliosi, un edificio medievale ai piedi della cascata grande. Da vedere anche il suo parco e la Chiesa di San Lorenzo Martire, la chiesa di Santa Maria delle Forme, il Museo della Civiltà e della Carta e delle Telecomunicazioni. Isola del Liri, infatti, è un importante centro nazionale per la produzione della carta e dei suoi derivati. Da non perdere la passeggiata verso il Parco Fluviale: partendo da Corso Roma si può raggiungere il Parco Fluviale, da qui, una passeggiata tra i resti di macchine della carta porta direttamente alla cascata piccola.

Per godere di un magnifico panorama, inoltre, si consiglia di raggiungere i ruderi della torre dedicata alla ninfa Marica (a nord ovest di Isola del Liri). Isola del Liri può essere, inoltre, punto di partenza per gite ed escursioni nella Valle del Liri e al lago di Posta Fibreno.

Cosa mangiare a Isola del Liri

Tra i piatti tipici di Isola del Liri, ci sono gli gnocchi di patate, le fettuccine, il pollo con i peperoni, le sagne e i fagioli. Anche il pesce di fiume protagonista in cucina, in piatti come gli spaghetti di gamberi di fiume, la trota arrosto, gli spaghetti con sugo di trota. Spiccano anche la pizza fritta, salsicce e broccoletti, i tanni (una specie di rape) condite con aglio e olio. Da Isola del Liri non si può tornare a casa, infine, senza aver assaggiato la "ratafìa", liquore tipico realizzato con amarene macerate al sole per 40 giorni nel vino rosso, alcol e zucchero.

Tra i ristoranti dove mangiare le specialità della tradizione a Isola del Liri, ci sono "Aqvaliri", "Osteria da Mauretto", "L'Oste del pesce", "Scala alla cascata", "Basilico".

Dove dormire a Isola del Liri

Diverse le soluzioni per dormire a Isola del Liri, dagli hotel ai b&b agli appartamenti gestiti da privati. Tra questi "La finestra sulla cascata", "B&B Charme", "Olimpus", "Albergo Mingone", "Hotel del sole".

Come arrivare a Isola del Liri da Roma

Isola del Liri dista 112 km da Roma (1ora e 21 minuti di percorrenza). Per raggiungere il paese in provincia di Frosinone, seguire A24 e A1/E45 in direzione di Via Santa Maria Salome/SR214 a Castelliri. Prendere l'uscita Castelliri da SR214 e continuare su SR214. Guida in direzione di Viale Garibaldi a Isola del Liri.

Le altre guide di RomaToday

Visitare Campodimele: la guida

Visitare Calcata: la guida

Visitare Sant'Angelo di Roccalvecce: la guida

Visitare Canterano: la guida

Visitare Subiaco: la guida

Visitare Torre Alfina - Acquapendente: la guida

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento