Domenica, 14 Luglio 2024

VIDEO | Inside Out 2: da Pilar Fogliati a Federico Cesari, chi sono i romani che danno voce ai protagonisti

Il film d'animazione arriverà nelle sale della Capitale dal 19 giugno. Il cast dei doppiatori è quasi tutto romano

Pilar Fogliati (Ansia), Deva Cassel (Ennui), Marta Filippi (Invidia), Federico Cesari (Imbarazzo) e Sara Ciocca (Riley): sono le voci tutte romane di Inside Out 2, il nuovo film Disney e Pixar, diretto dal regista Kelsey Mann, prodotto da Mark Nielsen e in arrivo in Italia dal 19 giugno. Riley è ormai adolescente, nella sua mente arrivano nuove Emozioni e nella sua vita nuovi personaggi.

Le voci romane di Inside Out 2

Il film d'animazione Inside Out 2 sarà presentato alla stampa lunedì 17 giugno con un red carpet che si terrà presso il The Space Cinema Moderno alla presenza di filmmaker Kelsey Mann e Mark Nielsen, delle voci italiane e di alcuni ospiti dello spettacolo. Folla di romani tra le voci italiane di Inside Out 2, vediamo chi sono.

Pilar Fogliati (Forever Young, Che Dio ci aiuti, Odio il Natale, solo per citare alcuni dei suoi lavori) è Ansia, una carica di energia frenetica che si assicura con entusiasmo che Riley sia preparata per ogni possibile insuccesso. Pronta a proteggere questa nuova adolescente dai pericoli che non riesce a vedere, Ansia è determinata ad assicurarsi a tutti i costi che Riley si integri tra i suoi compagni di  scuola. Armata di liste e piani meticolosamente organizzati per assicurarsi che Riley non commetta mai errori, Ansia è sempre dieci passi avanti e non ha paura di condividere le sue peggiori previsioni con gli altri. Ansia sa di avere un carattere difficile, ma sente che spingere Riley verso la perfezione la aiuterà a raggiungere i suoi obiettivi. 

Deva Cassel - figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel - è Ennui, una delle nuove Emozioni di Riley. Annoiata e apatica, solita alzare gli occhi al cielo,  Ennui aggiunge la perfetta dose di indifferenza adolescenziale alla personalità di Riley, quando ne ha voglia. La parte migliore? Per farlo, non ha neppure bisogno di alzarsi dal divano: Ennui può gestire la console da remoto utilizzando un’app del suo smartphone. Marta  Filippi è Invidia: è perennemente gelosa di tutto ciò che hanno gli altri e non ha paura di disperarsi per questo. Le pie illusioni di Invidia e la sua fascinazione nei confronti di ciò che è nuovo e interessante attira la sua attenzione in ogni direzione, portandola a desiderare quello che Riley non ha. 

L'attrice comica romana Marta Filippi, invece, è Invidia: è perennemente gelosa di tutto ciò che hanno gli altri e non ha paura di disperarsi per questo. Le pie illusioni di Invidia e la sua fascinazione nei confronti di ciò che è nuovo e interessante attira la sua attenzione in ogni direzione, portandola a desiderare quello che Riley non ha. 

Federico Cesari (Skam, Tutto chiede Salvezza, per citare le ultime serie tv a cui ha preso parte) è Imbarazzo, a cui piace stare in disparte, il che non è facile per questo tipo robusto dalla casa ragione rosa acceso. Timido e decisamente silenzioso, Imbarazzo è pronto scaraventarsi sulla console del Quartier Generale al primo segno di situazioni sociali imbarazzanti.

Sara Ciocca (Blanca Romulus II - La guerra per Roma) è Riley, che è ufficialmente un’adolescente. Riley sta per iniziare il liceo e il suo mondo sta per cambiare completamente. Se Gioia e il resto delle Emozioni di Riley credevano che i suoi anni da bambina fossero difficili, ora li aspetta una folle avventura. Nuovi amici, selezioni sportive e  grandi  cambiamenti –  accompagnati  da  un  complesso  gruppo  di  nuove  Emozioni –  cosa potrebbe andare storto? 

Daniele  Giuliani doppiatore romano di film d'animazione e non (ha dato voce a Felix Aggiustatutto in Ralph Spaccatutto, in Ryan in Missione Cosmo Ridicola e a Vivo nell'omonimo film) è  Paura:  protegge  Riley  e  la  tiene al  sicuro  dai  pericoli  visibili,  sia  grandi  che piccoli –  da  dischi da  hockey  vaganti  a  tagli dacarta. Un  segnale di  pericolo  ambulante,  Paura svolge  il  suo  dovere,  allontanandola da  situazioni  rischiose,  pericoli  imminenti  e  minacce  serie.  È iperprotettivo... e con questo? Qualcuno deve pur attenersi ai protocolli di sicurezza.  Veronica  Puccio  è  Disgusto. Ora che Riley è un’adolescente, il suo radar nei confronti di tutto ciò che  è  tremendamente  impopolare  è  più  acuto   che  mai.  Categorica,  brutalmente onesta  e impegnata a tenere Riley lontana da tutto ciò che trova rivoltante, Disgusto storce il naso al primo sentore  di  cibo  spazzatura  o  commenti  imbarazzanti,  e  si  rifiuta  di  partecipare  a  qualsiasi  attività che possa comportare la morte sociale. 

Tra i doppiatori italiani, non romani, ci sono anche Stash (Lance  Slashblade), Paolo  Marchese (Rabbia), Melina  Martello (Tristezza).  



 

Video popolari

RomaToday è in caricamento