Gita fuori porta nel Lazio: 5 posti magici da scoprire vicino Roma

Cinque idee per fuggire dall'afa capitolina, alla scoperta di luoghi suggestivi e meravigliosi della nostra Regione

Desiderio di scappare dall'afa romana alla ricerca di un po' di fresco, ma soprattutto desiderio di andare alla ricerca di luoghi nascosti, magici, suggestivi per trascorrere una gita fuori porta nel Lazio.

La nostra Regione non delude, anzi, se parliamo di borghi caratteristici, montagne vicino Roma, riserve naturali c'è solo l'imbarazzo della scelta. Se avete voglia di trascorrere una domenica alternativa, se volete andare alla scoperta di angoli nascosti in provincia di Roma e anche nella altre province del Lazio, ecco alcune proposte di RomaToday per voi. 

Civita di Bagnoregio

A poco meno di due ore di macchina c'è l'incantevole città di Civita di Bagnoregio, in provincia di Viterbo. Un comune di circa 3000 abitanti che si presta benissimo come luogo di relax dove la storia e l'architettura si fondono per servire una visione assolutamente unica tra i panorami italiani. Anticamente questo posto era conosciuto con il nome di Bagnorea, dovuto probabilmente alla presenza delle acque termali che si narra abbiano curato anche il re Desiderio. Singolare e suggesitvo il borgo edificato su uno sperone tufaceo con palazzo ducale e chiesa parrocchiale. 

Anzio, centro storico e spiagge

Anzio è una graziosa località di mare, a circa 60 chilometri dalla Capitale dove unire relax in spiaggia ad una passeggiata culturale. Dal lungomare all'antico porto, fino al centro storico. Non mancano monumenti e architetture importanti, come la Chiesa di Sant'Antonio e la Basilica di Santa Teresa del Bambino Gesù. Tra i siti archeologici di Anzio, il più famoso è la Villa di Nerone, con le rovine di un teatro. Suggestiva la spiaggia "Grotte di Nerone" proprio a ridosso delle rovine archeologiche.

Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Siamo in provincia di Frosinone, nel versante laziale del Parco Nazionale d'Abruzzo presso il Lago di Posta Fibreno. Un bacino d'acqua situato nella Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno, dalla forma allungata. E' questa una delle oasi naturalistiche più belle - ma forse ancora poco conosciute - della nostra Regione. Questo lago è caratterizzato dalla "Rota", un'isola galleggiante fatta di arbusti e torba che cambia posizione in base alle correnti.

Laghi Lungo e Ripasottile

L'area protetta si trova al centro della conca di Rieti e ha alle spalle il Terminillo. La magia che i due bacini di acqua diffondono nell'aria è molto suggestiva e particolare. Si tratta di un luogo ideale per trascorrere in relax una gita fuori porta, lontano dai rumori e dal chiasso della città. Qui, nelle immediate vicinanze della zona è possibile anche sostare all'interno di deliziosi ristoranti in uno dei comuni del reatino situati a poca distanza dai laghi. Anche una serie di sentieri da percorrere per riconciliare il proprio animo con la natura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

9 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

Trevignano Romano

Il piccolo comune di Trevignano Romano situato tra la costa settentrionale del lago di Bracciano e le pendici del monte Rocca Romana con i suoi 5mila abitanti è ricco di arte, cultura e occasioni di relax. Un'idea ottima per allontanarsi dal trambusto quotidiano, non lontano dalla città, qui è possibile ammirare architetture militari come quella del castello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Incendio a Roma sud, fiamme raggiungono il parco degli Acquedotti: interrotta la linea ferroviaria

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

  • Coronavirus: a Roma 31 nuovi casi, altri sette nel resto della regione Lazio

  • Coronavirus, a Roma 21 nuovi casi: sono 37 in totale nel Lazio. I dati Asl del 12 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento