Lunedì, 20 Settembre 2021
Cultura Piazza Pietro D'Illiria

Il giardino degli Aranci riapre ai romani: nuovo look per il Natale di Roma

In occasione del compleanno della Città Eterna la presentazione del restyling effettuato dalla fondazione Sorgente Group

Giardino degli Aranci, immagine d'archivio

Non poteva esserci miglior regalo di compleanno per la Città Eterna. Il prossimo 21 aprile i romani scopriranno il nuovo volto di una delle meraviglie della Capitale: il giardino degli Aranci. Alle ore 12 e 20 alla presenza del Commissario Tronca, della Presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi, del Direttore Servizio Giardini di Roma Capitale, Antonello Mori, del Presidente Fondazione Sorgente Group, Valter Mainetti,  della Vicepresidente Fondazione Sorgente Group, Paola Mainetti e del Direttore Scientifico Fondazione Sorgente Group, Claudio Strinati, verrà presentata l'opera di valorizzazione del giardino, restaurato e recuperato dal degrado grazie a un intervento di Fondazione Sorgente Group. 

Recupero del verde (prato, aiuole, cespugli e arbusti), la sistemazione e il ripristino dell’arredo del parco (panchine e cestini per il pattume), il riempimento di buche e la reintegrazione del brecciolino nei viali e nelle aree calpestabili, il recupero della  funzionalità  dei  cancelli, la re-istituzione degli orari di apertura e chiusura del parco. Questa e un’altra iniziativa che riguarda un’Indagine archeologica nel Clivo di Rocca Savella saranno annunciate il 21 aprile prossimo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giardino degli Aranci riapre ai romani: nuovo look per il Natale di Roma

RomaToday è in caricamento