Cultura

Weekend a Roma con i bambini: gli eventi di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre

Le attività che è possibile svolgere con i bambini a Roma nel fine settimana, nel rispetto dell'ultimo dpcm

Foto di Olya Adamovich da Pixabay

Un fine settimana in cui tante cose non si potranno più fare, anche con i bambini. Niente spettacoli teatrali, niente Halloween nei parchi divertimenti, sempre meno attività ludico ricretive al chiuso o all'aperto, eppure la Capitale continua a proporre degli appuntamenti in sicurezza e nel totale rispetto dell'ultimo decreto, per far divertire i più piccoli di casa e tutta la famiglia.

Weekend a Roma: gli eventi per bambini di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre

Da una passeggiata nei più bei parchi della Capitale, magari scoprendone segreti e antiche leggende, alla visita di mostre a misura di bambini, il fine settimana alle porte potrà essere comunque vivace ed interessante.

Sabato sarà Halloween, domenica si celebra la festa di Ognissanti e musei e associazioni capitoline hanno pensato a percorsi, laboratori, attività per intrattenere, incuriosire, divertire comunque i bambini.

Ecco cosa si potrà fare nel weekend del 31 ottobre e del 1 novembre a Roma con i bambini. I consigli di RomaToday:

Back to nature, Villa Borghese museo a cielo aperto

Nella villa romana è stata allestita Back to nature. In mostra, ad ingresso gratuito, una serie di installazioni pensate per essere esposte all’aperto e apprezzate da tutti coloro che frequenteranno il parco: statue di animali, alberi colorati, architetture suggestive. Si tratta del primo progetto coordinato con installazioni d'arte contemporanea nell’ambito di una strategia di valorizzazione dei parchi storici della Capitale. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Halloween al Museo Explora

Pipistrelli, zucche e strani personaggi si aggirano nella notte più spaventosa dell’anno al Museo Explora. Una festa amata dai bambini che Explora trasforma in un’opportunità di gioco e apprendimento, permettendo ai più piccoli di non rinunciare al divertimento incoraggiando la creatività. Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre, due laboratori a tema Halloween, in un luogo sicuro e in linea con gli ultimi Dpcm. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Dinosauri in carne ed ossa nell'Oasi WWF di Fregene

"Dinosauri in Carne e Ossa" è la mostra-percorso, a cielo aperto allestita in un ambiente al 100% naturale come l'Oasi WWF di Macchiagrande, una delle aree protette più importanti del litorale laziale. Un'esperienza suggestiva per bambini e famiglie, per riflettere sulla caduta dell'asteroide che ha provocato la scomparsa dei dinosauri mesozoici e sull'impatto spesso negativo che l'uomo ha sulla natura. La mostra racconta la Vita dal tempo dei dinosauri sino ai giorni nostri. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Omaggio a Gianni Rodari con "Alice Cascherina"

Prosegue, anche domenica 1 novembre, lo speciale omaggio a Gianni Rodari, in programma domenica alla Galleria Nazionale con Alice Cascherina. L'Associazione Scribart propone una lettura originale della favola di Alice Cascherina ambientandola tra le opere d'arte della Galleria Nazionale d'Arte Moderna. La sagoma in cartoncino di Alice, realizzata dagli stessi bambini, li accompagnerà nelle sale del museo dove l’ascolto della narrazione, supportata dalle illustrazioni di Elena Temporin, li solleciterà alla ricerca di opere d'arte che meglio si accostano agli insospettabili oggetti o luoghi dove Alice si perde. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Caccia al tesoro nel quartiere "Delle Fate"

Domenica 1 novembre, in programma una caccia al tesoro per bambini nel quartiere delle Fate. A Roma si nasconde un quartiere magico che si chiama Coppedè, come il nome dell'architetto che lo ha disegnato. Tra archi, palazzi, cancelli e torrette si nascondono fate, draghi, ranocchie e ragni...chi li troverà tutti? Una caccia al tesoro per tutta la famiglia organizzata da Cicero in Rome. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Alla scoperta della via Appia Antica

Domenica 1 novembre, in programma anche una visita guidata con attività per bambini, per tornare indietro nel tempo e vivere la Via Appia Antica di centinaia di anni fa. Regina Viarum, la Regina delle Strade, così era chiamata la Via Appia Antica. Milioni di persone, animali e merci hanno solcato questo percorso così famoso nel passato. Ma chi camminava su questa strada? Come è stata costruita? Come appariva ai viandanti di una volta? Queste e altre risposte nella visita con Cicero in Rome. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Spettri, spiritelli e satanassi di roma: visita e attività per bambini

Un brivido lungo la schiena tra storia e leggenda. Quando stanno per calare le tenebre e si svuotano le strade, le anime dei personaggi del passato sono pronte a raccontare le loro storie curiose e stravaganti. Tra storia e leggenda, sarete condotti in una passeggiata emozionante per i vicoli e nei luoghi più o meno famosi del centro storico di Roma, per incontrare spettri seriosi, spiritelli dispettosi e satanassi furiosi. La visita guidata per tutta la famiglia sarà accompagnata durante il percorso da un'attività didattica per i bambini unica e originale. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Visita guidata al Museo Etrusco di Villa Giulia

Il Museo Etrusco di Villa Giulia conserva al suo interno capolavori assoluti della statuaria della civiltà etrusca. Il percorso prevede la visita dello splendido ninfeo e giardini della Villa di papa Giulio III in cui il museo è ospitato per passare poi alla collezione interna che vanta il famoso Sarcofago degli sposi, l'Apollo di Veio, il frontone del tempio di Pyrgi e molto altro ancora con particolare attenzione al ruolo della Donna Etrusca. Visita adatta ad adulti e bambini. Le visite guidate vengono svolte con tutte le precauzioni di sicurezza previste dal decreto vigente. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Roma con i bambini: gli eventi di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre

RomaToday è in caricamento