rotate-mobile
Cultura

I casi umani in un programma radiofonico: dal 18 settembre "E che caso!" su Radio Godot

Alessia Pellegrino: "Sul piano professionale è una grande sfida: per la prima volta, infatti, sarò da sola in conduzione"

Da sabato 18 settembre alle 11:00 su Radio Godot andrà in onda “E che caso!” il programma ideato e condotto da Alessia Pellegrino dedicato ai “casi umani”.

Siamo (o siamo stati) tutti il caso umano di qualcuno e ciascuno di noi ha avuto a che fare, almeno una volta, con un caso umano:  in amore, in famiglia, tra gli amici e persino sul posto di lavoro.

Alessia Pellegrino a RomaToday: “E’ un programma in cui credo molto e ringrazio Enzo Cagnetti, l’editore di Radio Godot, per la fiducia che da sempre ripone in me e per avermi lasciata libera, ancora una volta, di ideare e di creare. “E che caso!” è  un programma inclusivo e trasversale che ha l’obiettivo di sdrammatizzare ed ironizzare su tutte quelle situazioni personali che nel quotidiano possono apparire difficili da gestire o da accettare. Sul piano professionale è anche una grande sfida: per la prima volta, infatti, sarò da sola in conduzione”.

Nelle varie puntate saranno ospiti anche volti noti del mondo del teatro, della tv, della musica ma, a differenza delle tante (e spesso simili tra loro) interviste che sono abituati a rilasciare qua e là, alla Pellegrino e ai suoi ascoltatori dovranno confidare qualcosa di inedito e di sconosciuto: il proprio caso umano. Il mondo della radiofonia ultimamente viene tacciato di poca originalità; ad Alessia Pellegrino e a Radio Godot il merito di proporre qualcosa di nuovo, fuori dagli schemi, che sicuramente sarà in grado di alleggerire il sabato di molti.

“Casi umani, vi aspetto in onda! Scaricate l’app gratuita di Radio Godot  e segnalatemi i vostri casi umani a echecaso@libero.it, potreste essere protagonisti in puntata!”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I casi umani in un programma radiofonico: dal 18 settembre "E che caso!" su Radio Godot

RomaToday è in caricamento