Frozen a Roma e il direttore d'orchestra dal "cuore ghiacciato": "Babbo natale non esiste"

A fine spettacolo il direttore d'orchestra ha preso il microfono e, di fronte a centinaia di bambini, ha detto: "Comunque Babbo Natale non esiste". Genitori infuriati

"Babbo Natale non esiste": la frase capace di rovinare un Natale, l'infanzia o più semplicemente un concerto. In quest'ultimo caso chiedere alle centinaia di bambini che hanno affollato l'Auditorium, ieri, 29 dicembre, per assistere allo spettacolo "Disney Frozen". Una produzione di grande impatto scenico, capace di trasformare il palco in un set magico, sulle note di canzoni amatissime dai bambini, come “All’alba sorgerò”. Uno spettacolo staordinario, capace di catturare i più piccoli e di rendere soddisfatti i genitori, felici di aver regalato un pomeriggio di magia ai loro piccoli.

Peccato però che nel pomeriggio di ieri la magia sia stata spezzata alla fine dello spettacolo. Tutta colpa del direttore d'orchestra che a fine rappresentazione ha preso il microfono ed ha pronunciato la frase: "Babbo Natale non esiste". Tanto è bastato per mandare su tutte le furie i genitori che da ieri sera hanno letteralmente preso d'assalto la pagina evento dello spettacolo su facebook. Talmente tanti che ieri a mezzanotte è stata cancellata. 

La rete però, si sa, non dimentica. E basta così uno screenshot, o peggio ancora la rabbia di tanti genitori, per non far passare il fatto inosservato. L'organizzazione dell'evento, impeccabile per stessa ammissione dei genitori, si è trovata così sommersa di proteste e si è vista costretta a rispondere: "Circa l'accaduto che ha visto protagonista il direttore d'orchestra ci teniamo a sottolineare che la società di produzione si dissocia da quanto è stato detto e che si riserva di prendere i dovuti provvedimenti. Quanto è stato detto dal direttore d'orchestra è totalmente fuori luogo ed è il gesto arbitrario di una singola persona. Come produzione abbiamo lavorato affinchè lo spettacolo fosse di vostro grandimento e dagli applausi ricevuti possiamo dire di aver raggiunto questo obiettivo grazie al vostro calore e alla vostra partecipazione. Chiediamo scusa per quanto accaduto".

La storia non poteva sfuggire a Selvaggia Lucarelli che scrive: "Questa è la storia più bella e comica di questo 2016. Ieri sera tante belle famigliole sono all'Auditorium a Roma ad assistere a Frozen della Disney. Pare che durante gli applausi scroscianti alcuni genitori e bambini comincino ad alzarsi per andare via. A quel punto il direttore d'orchestra, stizzito, afferra il microfono e posseduto dalla perfidia del Grinch esclama: "Comunque Babbo Natale non esiste!". Bambini in lacrime. Sipario. Oggi gente che insulta sulla pagina ufficiale dell'evento "Frozen Disney Roma" , la pagina viene cancellata, ne nasce una nuova. Di nuovo insulti.
Buon Natale eh. P.s. Il direttore d'orchestra è un vero bastardo, non teme il dissenso, pare sia giovane. Nuovo leader del pd subito".

CLICCA SU CONTINUA PER VEDERE I POST DI PROTESTA DEI GENITORI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento