Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Diodato a Casale della Cervelletta sui lavoratori dello spettacolo: "Tutto da riscrivere"

Il vincitore di Sanremo 2020 è intervenuto a Casale della Cervelletta insieme agli artisti di Uno Maggio Taranto

 

Diodato, il cantante vincitore di Sanremo 2020 è intervenuto venerdì 23 luglio a Casale della Cervelletta, dove si sta svolgendo l'edizione 2020 de Il Cinema in piazza, con gli artisti di Uno Maggio Taranto. L'artista ha affrontato il tema delicato dei lavoratori dello spettacolo.

"Spero si possa affrontare quanto prima, in profondità, il problema che ora è un po' sotto gli occhi di tutti: quello dei lavoratori nel mondo dello spettacolo. In qualche modo - ha detto il cantante - si sta provando a risolvere un'emergenza, ma in realtà c'è da riscrivere un po' tutto lo Statuto".

Diodato ha espresso la sua soddisfazione nel sapere che a settembre si terranno gli Stato Generali della musica: "E' importante cominciare a mettere delle fondamenta".

Qui il programma completo del Cinema in piazza 

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento