menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosa fare a Roma nel weekend quando piove

Dalle visite nei musei ai caffè nei più bei bar di Roma. 10 idee per trascorrere un fine settimana piacevole (e non dentro casa) anche se piove

Weekend di pioggia. Il meteo non dà false speranze, pioverà sia sabato che domenica. Cosa fare? Vietato trascorrere un fine settimana intero in pigiama passando dal letto al divano. Roma ha tante proposte interessanti, anche se la pioggia battente costringe a stare al chiuso.

Tra musei, monumenti, ristoranti e storici caffè, vale la pena scoprire la Capitale anche quando piove, chissà che - in fondo - non sia anche più affascinante.

RomaToday vi suggerisce 10 cose da fare a Roma quando piove, nel rispetto del distanziamento sociale e di tutte le misure anti-Covid:

1. Scegliere una delle mostre nella Capitale

Approfittare dei giorni di pioggia per andare al museo. Idea numero 1, secondo noi una delle migliori. Soprattutto perché, con una Roma svuotata dai turisti a causa dell'emergenza sanitaria, visitare quella mostra appena aperta è la migliore occasione. Dai Musei Capitolini al Chiostro del Bramante, dalla Galleria Borghese alla Villa di Alberto Sordi, sono davvero tante e interessanti le esposizioni attualmente nella Capitale [QUI TUTTE LE MOSTRE DELL'AUTUNNO 2020 A ROMA]

2. Visitare i Musei Vaticani e la Cappella Sistina

Chissà quante volte lo avrete detto e, alla fine, avete sempre rimandato, ora per un motivo, ora per un altro. Visitare i Musei Vaticani quando piove è un'ottima idea per trascorrere qualche ora in uno dei poli museali più belli della Capitale. I MuseiVaticani sono tra i musei più ricchi e importanti al mondo, con diverse collezioni artistiche all'interno di valore inestimabile. E poi c'è la Cappella Sistina, la cui visita è imperdibile. 

3. Salire sulla Cupola di San Pietro

Un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita. Salire sulla Cupola di San Pietro è un'emozione incredibile. Due sono le possibilità: a piedi facendo tutti gli scalini (551) o con l'ascensore, risparmiandone circa 200. Sicuramente la visita a piedi è più suggestiva, quella che meglio permette di ammirare la Cupola, i disegni di Michelangelo Buonarroti, i mosaici che raccontano scene della vita di Gesù, degli Apostoli e che rappresentano i busti di alcuni Papi. Ma più si sale più i gradini diventano stretti, impervi, dunque la scelta va fatta a seconda delle proprie condizioni fisiche e di salute. Salendo si fa una prima sosta al balcone dal quale si ammirano il baldacchino del Bernini, i mosaici del soffitto e gli interni della basilica di San Pietro. La seconda e ultima tappa è quella in cima alla Cupola, con un terrazzo a 360 gradi su Roma.

4. Visitare una delle basiliche di Roma

Non solo San Pietro e la sua Cupola. Un sabato e una domenica di pioggia sono l'occasione per andare a visitare le principali basiliche romane, dalle quali, magari, si manca da anni. San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore, San Paolo Fuori le Mura, Santa Croce in Gerusalemme, San Lorenzo Fuori le Mura e tante altre. Periodicamente vengono organizzate anche delle visite guidate interessanti nelle basiliche. 

5. Un caffè nei migliori bar della Capitale

Pioggia battente, estate lontana. Coccolarsi con un buon caffè accompagnato da un goloso dolcetto potrebbe essere un'ottima idea per ritrovare il sorriso in un uggioso weekend. A Roma ci sono dei bar che sono davvero un punto di riferimento per i romani, dove il caffè è un rito. Dai caffè storici, come il Sant'Eustachio e la Casa del Caffè Tazza d'Oro alle caffetterie specialty come il Faro. Leggete qui i 7 migliori caffè da provare nella Capitale

6. Pranzo nelle migliori trattorie romane

Un bel piatto di carbonara, amatriciana, cacio e pepe. Una porzione di saltimbocca, polpette di bollito, trippa, pajata. Voglia di un pranzo tutto romano nel weekend di pioggia alle porte? La Capitale ha i suoi punti di riferimento. Trattorie vecchie e nuove che portano in tavola i piatti della tradizione, quelli che non passano mai di moda. [QUI L'ELENCO DELLE MIGLIORI TRATTORIE ROMANE]

7. Una passeggiata da Eataly

Eataly è il grande mercato delle eccellenze italiane in zona Ostiense. Un luogo spazioso, sempre aperto, dove andare a fare la spesa, ma anche a pranzare, cenare, fare un aperitivo e dove, periodicamente, vengono organizzati interessanti festival, sagre, manifestazioni enogastronomiche e culturali. Tre piani dove trovare prodotti alimentari, bevande, cosmetici. Un grande reparto dedicato al pesce, alla carne, a formaggi e mozzarelle, un grande forno e poi diversi ristoranti, pizzerie, bar. Da Eataly puoi tranquillamente trascorrerci tutta la giornata.

8. Ripararsi nella sontuosità di Galleria Alberto Sordi

Se la pioggia sorprende mentre si sta passeggiando per il centro, può essere una buona idea quella di rifugiarsi nella Galleria Alberto Sordi, sontuosa galleria con negozi, bar e una grande libreria Feltrinelli, per una mattinata o un pomeriggio all'insegna dello shopping, della cultura e del relax.

9. La Rinascente di via del Tritone

Per fare shopping, ma anche soltanto per trascorrere qualche ora tra le griffe più famose nel mondo, la Rinascente in via del Tritone è tra i palazzi più glamour di Roma. Otto piani dedicati a tutto il meglio della moda internazionale. Abbigliamento, accessori, casa, design, nel flagship store che si trova a due passi da piazza di Spagna e Fontana di Trevi (che vale la pena raggiungere nel caso in cui smettesse di piovere). Al piano - 1 presente anche un sito archeologico che, da dietro ad una vetrata, mostra parte dell'acquedotto Aqua Virgo. E all'ultimo piano una bellissima terrazza panoramica che affaccia sui tetti di Roma.

10. Un pomeriggio al cinema o al teatro

Cinema e teatri hanno riaperto nel rispetto di tutte le normative anti-Covid e, dunque, le giornate di pioggia tornano ad essere l'occasione per vedere un piacevole spettacolo teatrale o un film appena uscito nelle sale.

Approfitta degli sconti ShopToday: teatri, eventi e spettacoli a prezzi scontati fino al 50%. Clicca qui per vedere tutte le offerte!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento