rotate-mobile
Cultura

Il 2021 dei bambini inizia tra animali, fiabe, laboratori e visite guidate

Cosa fare a Roma con i bambini in questi primi giorni del 2021, in presenza o in streaming

Il 2021 è iniziato all'insegna delle restrizioni, con tanti giorni rossi sul calendario e pioggia battente in quasi tutti i restanti arancioni. Ma la cultura, i parchi, le strutture specializzate in attività per bambini non hanno mai abbassato la guardia ed è per questo che, anche nei primi giorni del nuovo anno il palinsesto è tutt'altro che povero.

In attesa di tornare in zona gialla e di ripristinare qualche appuntamento culturale in più, dunque, non mancano gli eventi in streaming o in presenza per le famiglie con bambini.

Eventi e laboratori per bambini a Roma

Alcuni eventi vengono proposti online, è il caso, ad esempio, del Museo Carlo Bilotti che - fino al 15 gennaio - aderendo a #laculturaincasakids, dà la possibilità ai più piccoli di casa di "arredare la tua stanza metafisica". Questo il titolo del progetto che permette ai bambini di arredare uno spazio vuoto a proprio gusto. I bambini possono stampare i disegni e ritagliare e collocare nella stanza alcuni mobili tratti da dipinti dechirichiani cambiandone la disposizione a proprio piacimento.

La Casina di Raffaello, invece, invita i più piccoli a dare massima libertà ad arte e creatività con i nuovi laboratori in presenza, in programma per tutto il mese di gennaio. Ogni martedì e giovedì pomeriggio i bambini dai 4 agli 11 anni compiuti potranno giocare e allo stesso tempo imparare divertendosi, con i nuovi laboratori creativi dedicati per questo mese al tema del colore. Tutte le attività sono organizzate nel rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del Covid-19. Previsti specifici percorsi per l'ingresso e per l'uscita, il "triage" di accoglienza e il distanziamento interpersonale. Obbligatorio l’uso della mascherina per i bambini dai 6 anni in su. Il costo di ciascun laboratorio, che dura circa 1 ora, è di 7 euro a bambino ed è possibile iscriversi a entrambe le attività previste nella giornata.

E, a proposito di laboratori, da segnalare anche l'associazione Cicero in Rome che propone letture e laboratorio manuale per bambini tra i 2 e 4 anni dal titolo "Arrabbiatissimi! (e altre emozioni)". Durante il laboratorio i bimbi impareranno a conoscere meglio la rabbia, attraverso una serie di letture a tema e un lavoro manuale, per riuscire a gestire meglio e convivere con le emozioni che stanno scoprendo giorno dopo giorno in questa fase dello sviluppo.

Lab2-2

Tra fiabe e animali

"Al Bioparco cominciamo bene!" si chiama invece l'iniziativa promossa dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi e da Maurizio Costanzo che, ad esempio, nel weekend del 9 e 10 gennaio, oltre a far entrare gratis tutti i bambini fino a 10 anni, propone una lettura delle Fiabe di Gianni Rodari.

Sarà Yari Gugliucci ad interpretarne alcune in un reading non esattamente in presenza, ma in filodiffusione. Le fiabe narrate saranno tutte dedicate agli animali, tratte dai libri “Favole al telefono” e “Fiabe lunghe un sorriso” e la loro riproduzione in filodiffusione nei viali del Bioparco avverrà nei seguenti orari: 10.50, 11.40, 13.40, 14.50 e 15.40. Si potrà rivedere anche il reading completo, ma solo sui social, sulla pagina Facebook ufficiale di Roma Capitale e sulla pagina Facebook del Bioparco di Roma.

E se i teatri, purtroppo, non possono ancora riaprire, c'è chi il sipario non l'ha mai chiuso del tutto, ma ha solo dovuto apportare qualche modifica alla scenografia per portare lo spettacolo direttamente nel salotto delle famiglie romane. Dal Teatro San Carlino che propone periodicamente spettacoli dedicati ai bambini da seguire comodamente sul divano di casa, allo spettacolo teatrale "Alla scoperta di Babbo Natale", registrato al Teatro Marconi e disponibile, fino al 20 gennaio, on demand sul sito www.allascoperta.com.

Avventure e cacce al tesoro in città

Il Covid, infine, non frena la voglia di avventura dei piccoli romani e così, Cicero in Roma continua a proporre il suo programma di cacce al tesoro in città. Domenica è la volta dell'Antico Egitto e della ricerca in piazza del Popolo. Come l'associazione specifica, l'evento in programma sarà un viaggio indietro nel tempo, i partecipanti saranno coinvolti alla ricerca di antichi dèi e miti egizi, scoprendo luoghi impensabili e segreti della Capitale. Obelischi, leoni, sfingi, personaggi leggendari e tanti tesori della storia e dell'archeologia da scoprire con i bambini e tutta la famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2021 dei bambini inizia tra animali, fiabe, laboratori e visite guidate

RomaToday è in caricamento