Roma capitale dei gelati: in cima al podio il gusto Mascarpino al Pigneto

Alla Città Eterna il primo, secondo e terzo posto del concorso Eccellenza 2017

Un nuovo, goloso, primato per la Città Eterna. Sono a Roma i tre gusti più buoni di gelato secondo la giuria del concorso Eccellenza 2017. Riservato agli Ambasciatori del gelato artigianale nel mondo e ai Cabalieri del gelato artigianale, il premio è stato assegnato da Claudio Colombo, giornalista della rivista specializzata "Il gelatiere italiano", Gabriele Ferro, docente e componente della squadra Campione del mondo di gelateria 2008 (settore intaglio), e Claudio Pica, segretario Generale dell'associazione Italiana Gelatieri. 

Ecco i gusti vincenti e la classifica finale. Al primo posto abbiamo il "Mascarpino" di Eugenio Morrone, gelateria Il cannolo siciliano al Pigneto. Secondo posto per il "Torrone morbido al pistacchio" di Rosario Nicodemo, gelateria Roma's via IV novembre, terzo classificato "Terre Nostre" di Roberto Morales zona Prati Vaticano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento