rotate-mobile
La polemica

Coez rimanda il tour per il Covid e sbotta: “Sanremo al 100%, ci siamo rotti…”

La rabbia del rapper e cantautore romano: “Restrizioni pesano sempre sugli stessi”

La musica dal vivo si arrende alle restrizioni anti contagio da Covid-19, con la capienza dei palazzetti ancora ridotta al 35%. Troppo poco per offrire uno spettacolo degno al pubblico, spalti a macchia di leopardo per quella ripartenza che tanti artisti sognano ormai da due anni. Così si moltiplicano i rinvii dei tour. 

Coez rinvia il tour e sbotta: “Intanto Sanremo al 100%”

Tra questi anche quello di Coez, noto cantautore romano. “C’ho creduto fino all’ultimo ma ormai mi sembra abbastanza chiaro che con la situazione attuale siamo costretti a rinviare le date di gennaio e febbraio, che slitteranno solamente” - ha scritto in un post Instagram dando ai suoi fan il calendario dei concerti con le date riprogrammate. 

La rabbia di Coez: “Restrizioni pesano sempre sugli stessi”

Rammarico e rabbia. Si perchè il rapper si è poi sfogato apprendendo che la capienza del Teatro Ariston, quello in cui dal 1 al 5 febbraio si svolgerà il Festival di Sanremo, sarà invece al 100% con spettatori muniti di super green pass. Non sarà invece necessario il tampone. 

“Mi va anche bene che sia ammesso in sala il pubblico munito di super green pass, ma che sia una ripartenza per tutti. Ci siamo abbastanza rotti il ….” - ha commentato Coez. Poi in una storia Instagram l’interpretazione esatta del suo sfogo: “Sono sfinito dagli spostamenti e dalle attese, come tanti di noi credo. Abbiamo una pressione psicologica che non si descrive. Sono felice che Sanremo si faccia al 100% e che teatri come l’Ariston - ha spiegato Coez - siano già riempiti, perchè il settore deve ripartire per forza. Non è giusto che le restrizioni riguardino sempre gli stessi spazi e che con le giuste attenzioni non si provi a fare quello che oltre il confine stanno già pianificando e facendo”. 

Coez IG Sanremo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coez rimanda il tour per il Covid e sbotta: “Sanremo al 100%, ci siamo rotti…”

RomaToday è in caricamento