Film, eventi e grandi ospiti: da Verdone a Muccino, la festa del cinema è a Talenti

Al Parco Talenti torna il CineVillage: due mesi di programmazione tra film, dibattiti, libri e sport. Gli organizzatori: "Riportiamo il pubblico davanti al grande schermo"

Dopo il lockdown il Cinema riparte all’aperto. Tutto pronto per la nuova stagione di “CineVillage Parco Talenti”, che si svolgerà dal 23 luglio a fine settembre, in uno scenario naturalistico immerso in una zona residenziale della città, con attività per tutta la famiglia.  

Il cinema riparte all’aperto: arena a Talenti

“L’intento - spiegano da Anec-Agis, organizzatori dell’evento - è quello di riavvicinare il pubblico alla visione del film su grande schermo e alla frequentazione della sala, nel rispetto delle norme anti Covid, per riportare al centro quel senso di socialità che nasce dall’incontro e confronto con gli altri”.
 
Diverse serate saranno anticipate, infatti, da dibattiti, incontri ed interviste ai protagonisti della settima arte, come attori, registi e maestranze del Cinema, che racconteranno gli aneddoti e i segreti che si celano dietro la realizzazione di una grande opera, come quella filmica. 
 
Il Progetto è realizzato grazie al contributo di Roma Capitale e Regione Lazio, con il sostegno della Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con CONI Lazio e con il supporto di CNB Comunicazione e Impreme Spa. Sarà patrocinato da Confcommercio e Municipio Roma III. 

CineVillage Parco Talenti: film e dibattiti

Il “CineVillage Parco Talenti” si configura come uno spazio polivalente dentro cui far convivere proiezioni cinematografiche, incontri letterari, sport, scienza, stand commerciali, food&bevarage.
 
Quest’anno il Cinevillage di Talenti si avvale della collaborazione dell’Accademia del Cinema italiano – Premi David di Donatello, nell’ambito dell’iniziativa nazionale “Moviement Village”, per il rilancio del Cinema. In occasione della proiezione di film candidati e premiati all’ultima edizione dei Premi David di Donatello, il pubblico potrà assistere alla visione di contributi originali in cui i candidati e i vincitori si raccontano in esclusiva (pillole storie, interviste e video selfie).

I film al CineVillage Parco Talenti

La programmazione del cinema all’aperto di Talenti prenderà il via giovedì 23 luglio con la proiezione del film Odio l’estate di Massimo Venier, con il trio di comici Aldo, Giovanni e Giacomo.
 
Venerdì 24 Luglio, invece, la serata è dedicata al grande Maestro Ennio Morricone, recentemente scomparso, pluripremiato compositore di tante fra le più emozionanti musiche del Cinema italiano.

Carlo Verdone a Talenti: un sacco bello al CineVillage

Ed è proprio in onore di questo speciale connubio tra Cinema e Musica, che interverrà venerdì 24 luglio, il regista e attore Carlo Verdone, alle ore 20:45, per presentare insieme all’Assessore alla Cultura del III Municipio, Christian Raimo, il suo film, ormai divenuto un cult, “Un sacco bello”, le cui musiche sono state scritte dal Maestro Morricone.
 
Tra gli Eventi Speciali, lunedì 27 luglio si terrà la proiezione del film Il regno, esordio alla regia di un lungometraggio di Francesco Fanuele, anticipata da un dibattito insieme al regista e agli attori Silvia d’Amico e Fotinì Peluso.

Gabriele Muccino a Talenti

Martedì 28 luglio sarà la volta del regista Gabriele Muccino, che salirà sul palco del CineVillage insieme all’attore Francesco Centorame, per salutare il pubblico ed introdurre il film Gli anni più belli, che racconta la vita di quattro amici nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi.

A seguire, Mercoledì 29 luglio interverrà il regista del documentario vincitore dei David di Donatello 2020, Agostino Ferrente, che con Selfie, sulla lotta alla camorra, ha voluto ritrarre una frazione di realtà che in Italia rimane spesso celata.

Pinocchio di Matteo Garrone al Cinevillage Talenti

Il fitto programma prosegue con un altro grande regista cinematografico che ci ha regalato quest’anno la versione filmica di una delle favole più amate: Pinocchio. Sarà proprio Matteo Garrone, ad introdurre il film giovedì 30 luglio, in un dibattito che si preannuncia interessante, insieme al giornalista e Presidente del SNCCI (Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Italiani), Franco Montini.
 
Infine, per concludere la prima settimana di grandi Eventi Speciali, l’intervento di un regista tra i più anticonformisti che l’Italia possa vantare: Marco Bellocchio sarà ospite e incontrerà il pubblico, insieme alla montatrice Francesca Calvelli, venerdì 31 luglio per introdurre il film vincitore di sei David di Donatello, Il traditore. 

A Talenti film, libri e sport

Al Calendario delle proiezioni cinematografiche si affiancano altre attività culturali e sociali: la sezione “Libri in movimento”, coordinata da Claudio Giustini e dedicata agli incontri con gli Autori, in collaborazione con AIE, ALI e CEPELL. Torna a grande richiesta anche quest’anno il “Villaggio della scienza”, in collaborazione con Scienzainsieme, iniziativa nazionale di divulgazione scientifica dei principali Enti di ricerca italiani: CNR, CINECA, ENEA, INAF, INGV, ISPRA e le Università di Roma e del Lazio: SAPIENZA, UNITOV Tor Vergata, UNITUS (Viterbo) e UNINETTUNO, Università telematica.
 
Per il terzo anno consecutivo, il CONI Lazio sarà presente all'interno della rassegna estiva “CineVillage Talenti”. Dopo l'esperienza del 2018 in Piazza Vittorio e quella del 2019 a Talenti, anche quest'anno, grazie a “Coni e Regione, compagni di sport”, i cittadini avranno l'occasione di praticare gratuitamente alcune discipline sportive nel villaggio allestito a Parco Talenti. A partire da venerdì 31 luglio, durante i weekend, ci sarà la possibilità per tutti di divertirsi nelle postazioni sportive, dove istruttori qualificati di Federazioni e Enti di promozione sportiva saranno a disposizione dei cittadini per fare sport in sicurezza. Per tutta la durata della rassegna, lo sport sarà dunque un compagno di viaggio che animerà il villaggio prima, durante e dopo le proiezioni.
 
Per rendere ancora più fruibili i servizi in loco, sono stati creati stand commerciali ed espositivi, oltre ad un’area di Food & Beverage, che accompagneranno gli ospiti e gli spettatori del villaggio, dando l’opportunità non solo di vivere un momento di condivisione e relax, ma anche di rilanciare il sistema economico del territorio, in questo particolare momento storico.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cinema all’aperto del Municipio III: “E’ idea vincente”

"Fare cultura è importantissimo, oggi più che mai, e lo è ancora di più se la si fa in uno dei luoghi di aggregazione più importanti e rappresentativi della nuova Roma, di quella che a torto viene definita periferia ma che in realtà è centro nevralgico poichè raccoglie la maggior parte degli abitanti di questa città" - ha commentato Giovanni Caudo, presidente del Roma Montesacro. "Il III Municipio ha un territorio più grande di Parma ma conta un solo cinema e un solo teatro. Per questo uno dei nostri obiettivi - ha detto il minisindaco - è stato fin dall'inizio smuovere le persone intorno alla cultura in tutte le maniere possibili. E' infatti impossibile non accorgersi che Roma è affamata di cultura. Il Cinevillage Talenti è un'idea in cui crediamo molto e che continuiamo a difendere poichè riteniamo sia un modello vincente di integrazione fra arte, cultura e sport".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Atac, Coronavirus: ecco come chiedere i rimborsi per gli abbonamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento