rotate-mobile
Cultura

Chiara Avanzi vince anche Miss Lazio. Le quattro qualificate alle finali nazionali

La 20enne del Tiburtino accede alle finali nazionali. Per le altre tre passaggio dalle prefinali

Si sono concluse infatti ieri sera nel borgo di San Felice, nello scenario dei Giardini di Vigna La Corte, le finali regionali del concorso di Miss Italia che hanno visto, nel corso di due giorni, l’assegnazione delle ultime tre fasce in palio, Miss Bellezze del Lazio 2023, Miss Social Lazio 2023, ma soprattutto Miss Lazio 2023, fascia regina della nostra regione.

A vincere il titolo di miss Lazio è stata Chiara Avanzi, 20enne del Tiburtino, già Miss Roma. Alle sue spalle Marta Antonucci che, per effetto di questo concorso, diventa Miss Roma. La 19enne dell'Infernetto si era infatti piazzata al secondo posto anche a Civitavecchia. 

Miss Bellezze del Lazio invece va a Isabella Fichera. Miss Social Lazio vede il trionfo di Michela Cardillo Stagno. Per effetto di questi risultati Chiara Avanzi accede direttamente alla finalissima nazionale, mentre le altre tre premiate dovranno partecipare alle prefinali, dove giungeranno circa 200 ragazze da tutta Italia. Solo 40, però, due per ogni regione, accederà alla finalissima, ovvero le 20 titolate con la fascia della regione e altrettante scelte direttamente dalla giuria.
 
L’evento, patrocinato dal Comune di San Felice Circeo e dal sindaco Monia Di Cosimo, è stato realizzato dalla Glamour Model Management con la denominazione di “Lazio, la bellezza del talento”, ha rappresentato non solo una kermesse dedicata alla bellezza femminile ma un vero e proprio “festival della bellezza”, inteso nel senso più ampio del termine, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere sia le bellezze paesaggistiche e fisiche della Regione Lazio, sia i giovani del Lazio che hanno scelto di intraprendere un percorso di formazione professionale in vari settori artistici, coniugando quindi la Bellezza e l’Arte.

A presentare le due serate l’ impeccabile Margherita Praticò, mentre le madrine d’eccezione sono state Martina Sambucini (Miss Italia 2020 - Miss Roma 2020) e Lavinia Abate (Miss Italia 2022 - Miss Lazio 2022).

In giuria, presieduta dalle due sopracitate Miss Italia, l’assessore al lavoro, università, scuola, formazione e merito della Regione Lazio Pino Schiboni, il commissario straordinario di DiSCo Lazio Giorgio Ciardi, l’assessore ai servizi tecnologici di San Felice Fabio Beccari, la fondatrice dell’accademia MAM Maria Maiani, l’autore Rai e produttore Luigi De Filippis, l’autrice di RaiYoYo e Maestra di danza Marilena Ravaioli, il produttore cinematografico Luca Mastrangelo, il personal trainer dei VIP Tommaso Capezzone e il presidente della Decamano Academy Fabrizio Nobili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Avanzi vince anche Miss Lazio. Le quattro qualificate alle finali nazionali

RomaToday è in caricamento