Il Castello di Santa Severa riapre al pubblico: tutte le informazioni

Dal 25 aprile porte aperte al Castello di Santa Severa completamente ristrutturato: opere storiche, musei e spazi esterni a disposizione dei visitatori. Zingaretti: "Sarà luogo di cultura e dialogo"

foto: Port Mobility

Il Castello di Santa Severa riapre al pubblico. Il magnifico sito in riva al mare è pronto dunque a sorprendere ed accogliere con la sua immensa bellezza i visitatori. Il Castello di Santa Severa, a circa 40 minuti da Roma e 15 dal porto di Civitavecchia, è stato completamente ristrutturato e affidato a Laziocrea Spa per i prossimi sei anni con un finanziamento di 2,5 milioni di euro. 

Il Castello di Santa Severa | Prenotazioni | Orari | Tutte le informazioni

RIAPRE IL CASTELLO DI SANTA SEVERA - Dal giorno della sua riapertura, fissato per il 25 aprile, il Castello di Santa Severa offrirà ai suoi visitatori la possibilità di visitare gli ambienti interni alle mura con cinque musei, cinque sale convegni di varie dimensioni, un cocktail bar, una libreria e un book shop che apriranno entro l'estate, oltre a sette diverse tipologie di spazi esterni per eventi.  In base al progetto presentato dalla Regione Lazio pure un hotel e un ristorante previsti nel 2018.

A completare la struttura, anche opere dall'alto valore storico: la chiesa consacrata, il battistero consacrato, la torre del XII secolo, la rocca medievale. 

Il Castello di Santa Severa | Prenotazioni | Orari | Tutte le informazioni

LUDOTECA AL CASTELLO DI SANTA SEVERA - Da giugno 2017 spazio poi anche alla ludoteca dove ogni giorno saranno previsti dei laboratori di archeologia, artigianato e giochi per bambini: il servizio sarà a disposizione sia per i piccoli del territorio, sia per le famiglie che faranno la visita al castello.  

L'inaugurazione del rinnovato Castello di Santa Severa è prevista per lunedì 24 aprile, dalle ore 19.30, con artisti circensi e acrobati, video e spettacoli pirotecnici. Una festa che sarà riproposta anche nel pomeriggio del 25 aprile.

INGRESSO AL CASTELLO DI SANTA SEVERA - Con la riapertura del Castello di Santa Severa è previsto l'ingresso gratuito per tutti gli spazi aperti del e un biglietto unico per l'entrata ai 5 musei presenti: il Museo del Castello, il Museo del territorio, la Manica Lunga (a partire da giugno con una mostra su Afrodite curata dalla Soprintendenza), l'Antiquarium, il Museo del Mare e della Navigazione antica.

Il Castello di Santa Severa | Prenotazioni | Orari | Tutte le informazioni

VISITA IN 3D - A settembre 2017 ci sarà l'apertura, all'interno della Sala Nostromo, del progetto 'Realtà aumentata': un racconto multimediale, in cui storia e tecnologia si incontrano per una visita immersiva e multisensoriale. Personaggi, gesti, divinità e animali si animeranno in 3D per illustrare, insieme al colore, le origini dell'antica Pyrgi, degli Etruschi e del castello.

RIAPERTURA CASTELLO DI SANTA SEVERA BATTAGLIA VINTA - "Riapre il 25 aprile il Castello di Santa Severa questa volta per sempre. Finalmente riapre perchè dopo 10 anni abbiamo vinto questa battaglia di valorizzazione di uno dei luoghi più belli della nostra costa italiana e abbastanza unico nel suo genere. È un bellissimo Castello toccato dal mare. L'idea - ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine della presentazione della riapertura del Castello di Santa Severa nella sede della Regione - è quella di farlo diventare un centro polivalente di attività culturali nonchè una sorta di centro per il dialogo nel Mediterraneo, che è un mare ricchissimo di storia ed il Castello di Santa Severa può candidarsi ad essere un luogo di confronto, di dialogo di cui c'e' tanto bisogno. Intanto finalmente si parte e anche questa battaglia comincia ad essere una battaglia vinta". 

Il Castello di Santa Severa | Prenotazioni | Orari | Tutte le informazioni

ATTRAZIONE TURISTICA PER TUTTI - "Ora che il Castello di Santa Severa è pienamente fruibile, un luogo straordinario e unico, aperto agli abitanti della zona, ai Romani e ai cittadini di tutto il Lazio, lavoreremo affinchè possa diventare un attrattore turistico di grande rilievo per il litorale laziale. In questo senso, la vicinanza con uno scalo internazionale come il porto di Civitavecchia può essere un fattore determinante". il pensiero di Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio con delega al Turismo.

castello-santaseveravideo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento