rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

VIDEO | "Dagli arredi alla vista su Roma, così abbiamo ricreato la casa di Carlo Verdone nella serie"

Lo scenografo Giuliano Pannuti ha ricreato la versione cinematografica della casa di Verdone presente nella serie "Vita da Carlo". Un mix tra le due vere dimore dell'attore è stato riprodotto nel Teatro 2 degli studi di Videa

La casa di Carlo Verdone, nella serie "Vita da Carlo" non è la vera casa di Carlo Verdone. La serie, che sta ottenendo un ottimo successo sulla piattaforma Prime Video, è stata girata presso il Teatro 2 degli studi di Videa, a Prima Porta. Lo scenografo Giuliano Pannuti, dopo un attento studio, ha dato vita "alla casa ideale" dove per circa un mese è stata girata la serie. 

"Di vero non c'è nulla - racconta Pannuti -. Gli arredi sono stati noleggiati mentre alcuni comprati, ma anche i premi che si vedono sono stati riprodotti. Il risultato finale è un mix tra le vere case di Carlo a Roma e in campagna e, per ricrearle, ho preso spunto partendo da alcuni dettagli che avevo notato". 

Di vero, invece, c'è la terrazza che in molte scene vede protagonista Carlo mentre si riappacifica con il silenzio a causa del caos dovuto dalla "scelta" di candidarsi a sindaco della Capitale. Sebbene, però, la terrazza esista davvero non è quella che utilizza il comico nella sua vita. "La terrazza è di un condominio vicino a Monteverde e ci piaceva l'idea di avere quella vista su Roma - continua Pannuti -. Una delle vere case di Carlo non è distante da quella terrazza, quindi indicativamente abbiamo dato l'idea di cosa Carlo veda tutti i giorni". 

Vita da Carlo è stata distribuita da Prime Video lo scorso 5 novembre e racconta le vicissitudini della vita di Verdone dopo la scelta, non proprio personale, di candidarsi a sindaco di Roma. Nulla di ufficiale, ma la seconda stagione della serie sembra scontata anche grazie all'ottimo successo a livello di audience. 

"La casa ora è smontata ed è in un capannone qua vicino", conclude Pannuti. "Quando l'abbiamo ideata, considerando che sarebbe stata il set principale della serie, abbiamo pensato al suo riutilizzo per successive stagioni che, visto il successo, spero proprio che si facciano".  

Una scoperta, quella del set al posto della casa, che ha lasciato i tanti che speravano che quella fosse la vera casa di Verdone a bocca aperta, tanto che a telecamere spente Giuliano ci racconta: "Proprio ieri ho sentito Carlo al telefono che mi ha detto che in molti sono sconvolti per la "casa-non casa" e anche io devo ammettere che sto facendo tantissime interviste proprio per questo motivo. Ma del resto non è mica la prima volta che creo una casa per un film...". A conferma di questo, lo stesso Carlo Verdone ha pubblicato sui social un video nel quale racconta che "la casa non è la mia, ma è stata disegnata dal mio scenografo Pannuti. Mi ritrovo molto nel risultato finale, tanto che la sento un po' come casa mia". 

Video popolari

VIDEO | "Dagli arredi alla vista su Roma, così abbiamo ricreato la casa di Carlo Verdone nella serie"

RomaToday è in caricamento