rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cultura

Vent'anni dalla morte di Alex Baroni, il ricordo di Giorgia: "Il tempo non cancella"

Il 13 aprile 2002 il cantautore moriva a soli 35 anni

"20 anni senza Alex, figlio fratello amico compagno e artista irripetibile, il tempo non cancella niente". Con queste toccanti parole, la cantante Giorgia ricorda Alex Baroni, scomparso prematuramente il 13 aprile del 2002. 

20 anni fa la morte di Alex Baroni

La perdita del cantautore di "Cambiare", "Onde", "Ce la farò", a soli 35 anni, ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della musica e nel cuore di amici e parenti. Un vuoto che Giorgia, - che con Baroni aveva avuto anche una lunga relazione sentimentale - ricorda ogni 13 aprile, con delle profonde parole condivise tramite i social.

Quest'anno la cantautrice ha legato il suo ricordo ad un sorriso in bianco e nero di Alex Baroni e, su Instagram, ha aggiunto in sottofondo il brano "Scrivi qualcosa per me", scritto e cantato dal cantante romano nel 1997.

Ad Alex Baroni, Giorgia dedicò anche "Gocce di memoria", brano uscito nel 2003 dopo la sua scomparsa.

Come morì Alex Baroni

Era il 19 marzo 2002 quando il cantante romano rimase coinvolto in un incidente stradale. Era in moto sulla circonvallazione Clodia. Da allora Baroni trascorse 25 giorni in ospedale, ma purtroppo non ci fu nulla da fare. Il 13 aprile 2002 venne data notizia della sua morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vent'anni dalla morte di Alex Baroni, il ricordo di Giorgia: "Il tempo non cancella"

RomaToday è in caricamento