Concerto del Primo Premio assoluto del Concorso Internazionale Syntonia Piergiorgio Muserra

Quando si parla di sax si pensa subito allo strumento collocandolo in ambito jazzistico. Esiste invece un ampio repertorio definibile "classico" che spazia dall'anno 1840, data dell'invenzione del primo sax ad opera di un fabbricante di strumenti musicali belga dal nome appunto di Adolphe Sax, fino ai giorni nostri.
Il concerto vedrà come protagonista il sassofonista Piergiorgio Muserra, vincitore del primo premio assoluto della prima edizione del "Concorso Musicale Internazionale Syntonia, selezione di giovani musicisti".
Il diciassettenne interprete, il più giovane della sua categoria, ha sbaragliato tutti e 20 i concorrenti in gara, guadagnando così il concerto proposto.
Tecnica, ritmo, suono, respirazione: il sapiente e apparentemente facile controllo di tutti questi aspetti sono le caratteristiche che hanno convinto la giuria ad assegnargli il premio.
Muserra proporrà un programma incentrato su autori del '900. Molti i brani solistici mentre altri lo vedranno affiancato dalla pianista Kaori Matsui. Si potranno così ascoltare musiche di P.M.DUBOIS, P. CRESTON, W. GEROMET, B.COCKCROFT.
Un concerto inaspettato e coinvolgente, che saprà affascinare anche i più profani del genere.
L'appuntamento è sicuramente uno di quelli da segnare in agenda.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento