rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Concerti Flaminio / Viale Pietro De Coubertin

MIT - Meet in Town 2012 all'Auditorium Parco della Musica

Torna all'Auditorium Parco della Musica Meet in Town 2012 che si svolgerà venerdì 8 e sabato 9 giugno. Grandi nome e una line up per due giorni di elettronica, live, dj set e performance

Venerdì 8 - Sabato 9 Giugno 2012 due giorni di elettronica, live, dj set e performance con una line up d'eccezzione: Squarepusher, James Blake djset, Afrika Bambaataa, Atlas Sound, Sébastien Tellier, Mouse On Mars, Theo Parrish b2b Marcellus Pittman, Lindstrøm, Dâm Funk, Thundercat, Ghostpoet, Machinedrum, Brandt Brauer Frick, Com Truise, Breton, RocketNumberNine, Frank Sent Us, Mixology presenta: Herva/SpinOFF/Dukwa, Dj Nox, Daniele Puppi, Donato Piccolo,
Carlo Bernardini, Santasangre, Quiet Ensemble, L-Ektrica Soundsystem and more…

LA LINE UP E LE SCHEDE DEGLI ARTISTI DEL MIT 2012


Una grande festa, un evento unico nel suo genere, che per il terzo anno, l’8 e il 9 Giugno, invaderà tutti gli ambienti dell’Auditorium (sale, garage, cavea, spazi all’aperto, foyer, ambienti espositivi) con un cartellone fitto di ospiti internazionali, progetti inediti, realtà innovative in fase di emersione, tra sperimentazioni, musica, teatro, video-arte, istallazioni audiovisive, live streaming e social community. Citando il grande Al Green, è “Let’s Stay Together” il titolo di questa edizione: un invito a condividere l’atmosfera unica e le vibrazioni positive che da sempre caratterizzano Meet in Town.

L’edizione 2012 sarà aperta invece venerdì 8 giugno dal MIT Party: una serata di clubbing a posti limitati nel Garage Auditorium, dove, in una collaborazione tra MIT, Red Bull Music Academy e Carhartt, tre artisti di fama internazionale animeranno la grande festa che anticipa il Festival vero e proprio: il rivoluzionario dj space disco Lindstrøm, l’ambasciatore losangelino del Boogie Funk Dâm Funk, il manipolatore synth wave Com Truise e il veronese Dj Nox (Red Bull Music Academy Fuoriclasse), in apertura della serata.

Un primo evento esclusivo, che intende trasformare lo spazio più underground dell’Auditorium in un vero e proprio club. Ancora venerdì 8, il party sarà preceduto nel pomeriggio da un incontro promosso da MIT e Red Bull Music Academy, in cui il pubblico potrà confrontarsi con gli artisti presenti nel corso della serata. Come ogni anno, la line up del Festival ospita alcuni degli esponenti più innovativi della scena elettronica internazionale.

Da Squarepusher, che sarà a MIT con un live straordinario per presentare il suo nuovo album “Ufabulum”, alla rivelazione musicale del 2011, James Blake, che - per la prima volta a Roma - si esibirà in dj set, fino ad un monumento assoluto della musica nera degli ultimi trent’anni come Afrika Bambaataa. E ancora: Atlas Sound, progetto solista tra rock ed elettronica di Bradford Cox, chitarra e voce dei Deerhunter; l’acclamato ambasciatore bohemien del french touch, Sébastien Tellier, che - introdotto dal dj set di L-Ektrica Soundsystem – porterà uno show appositamente preparato per MIT; due guru della scena di Detroit, Theo Parrish e Marcellus Pittman, insieme per un lungo back to back; il suono non convenzionale di uno dei riferimenti della scena losangelina, Thundercat; gli eclettici Mouse On Mars ed e il poeta urbano Ghostpoet.

E poi molti ibridatori di generi, come il giovanissimo Machinedrum; l’ensemble che mescola musica classica e techno, i tedeschi Brandt Brauer Frick; l’esperienza audio-visiva ipnotica dei londinesi Breton, il suono intenso del duo - recentemente uscito per Soul Jazz - RocketNumberNine, e la pop art imprevedibile dei romani Frank Sent Us. Infine, il Foyer Sinopoli sarà animato anche da tre dj set di artisti italiani - Herva, SpinOFF e Duwka – selezionati per MIT dalla trasmissione radiofonica Mixology.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MIT - Meet in Town 2012 all'Auditorium Parco della Musica

RomaToday è in caricamento