I fratelli Gazzè, con musiche e parole, sul palco dell'Auditorium

Sono relazioni strette, complesse, delicate. Sono relazioni meravigliose e imprevedibili quelle che legano due fratelli. Meravigliose le relazioni che legano le parole e la musica di una canzone. Sono relazioni meravigliose.

Ed è tale che si svelerà al pubblico la relazione artistica che lega i fratelli Gazzè: un rapporto intenso, capace di sorprendere, meravigliare. Un rapporto consolidato, nato per scherzo e per amore quasi vent'anni fa.
“Io e mio fratello” è l'attraversamento di questo percorso comune, il ritratto del come le canzoni nascano e si sviluppino dai versi scritti da Francesco a quelli cantati da Max, dalle ambientazioni musicali immaginate da Max a partire dalle composizioni poetiche di Francesco. Sul palco i due fratelli cercheranno di portare in scena l'articolato, variegato processo col quale compongono una canzone partendo dal talento letterario dell'uno e da quello musicale dell'altro. Tra parole e musica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento