Musica tradizionale portoghese: il Duo Mareiro all'Auditorium del Massimo

Concerto "Per chi parte...e per chi sogna dal molo". "In portoghese, "mareiro" è un aggettivo che indica provenienza e si dice soprattutto di vento che "viene o soffia dal mare". In senso più esteso, significa "propizio, favorevole alla navigazione".

Con i nostri canti, i nostri suoni e i personaggi che evochiamo attraverso le nostre parole vogliamo essere il vento buono che gonfia le vele, ma anche la brezza che sazia i polmoni di chi resta sul molo. Il vento dei buoni presagi.

E allora lasciatevi sollevare da sonorità partenopee, lasciatevi soffiare dolcemente verso canti lusitani e via, con tutta la forza dei venti oceanici più in là, verso il Sud America e poi di nuovo, sospinti da un vento levantino, verso luoghi vicini alle nostre terre. Respirate a pieni polmoni le emozioni che una chitarra o un bouzouki riescono a suscitare, immaginate i popoli e la loro storia, evocati da testi in tante lingue di cui non è essenziale capire il significato perché il senso è quello che darà loro il vostro cuore.
Come recita un bel proverbio occitano, il vento fa il suo giro. Tutto torna"

Una serata unica, da trascorrere con gli amici e con gli artisti!
Concerto del 17/10/2014 ore 21.00
INGRESSO CONCERTO + APERICENA € 13,00

Posti limitati, si consiglia la prenotazione al 329.59.26.915 (ore ufficio).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento