Capodanno 2015 a Roma, concerto al Circo Massimo: sul palco Subsonica e Mannarino

Sono solo due degli artisti che si esibiranno sul palco a partire dalle 21,30 del 31 dicembre fino a tarda notte

Capodanno 2015

Anche quest'anno sarà il Circo Massimo ad ospitare il concertone di Capodanno, con grandi nomi sul palco. Subsonica, Mannarino, Daddy G dei Massive Attack, Spiritual Front, Gemitaiz & Madman. Questi gli artisti che si alterneranno a partire dalle 21,30 del 31 dicembre fino a tarda notte. 

L'evento musicale gratuito, promosso dal Campidoglio in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma e organizzato da Zetema Progetto Cultura, è stato presentato questa mattina dal sindaco della capitale Ignazio Marino e dall'assessore alla Cultura Giovanna Marinelli, affiancati da alcuni degli artisti che suoneranno per l'arrivo del nuovo anno.

"Nonostante le difficoltà economiche il Comune vuole onorare gli appuntamenti tradizionali come il Capodanno -ha commentato Marino- se sarà brutto tempo gli artisti mi hanno detto che si metteranno gli impermeabili gialli e balleranno lo swing sotto la pioggia".

"Se l'idea era tenere sveglia la città tutta la notte -ha detto Samuel dei Subsonica- avete scelto le persone giuste perchè noi lo facciamo da anni. Sarà una festa anche per noi sul palco".

"Non me l'aspettavo -ha confessato Mannarino- sono stato sorpreso piacevolmente da questo invito e sono molto contento di poter suonare per la mia città. In realtà sono qui perchè lo ha voluto la figlia del sindaco". Marino ha confermato: "Io ascoltavo musica un po' vecchia, così mia figlia mi ha fatto un corso di aggiornamento facendomi ascoltare Mannarino. Sono diventato un esegeta dei suoi testi e delle sue parole".

Il concerto al Circo Massimo sarà gratuito. Alle 22 l'evento sarà trasmesso in diretta su Radio 1. Il costo complessivo è di circa 700.000 euro.

VIA DEI FORI IMPERIALI - La festa di Capodanno coinvolgerà, oltre al Circo Massimo, anche via dei Fori Imperiali a ritmo di swing che per una notte diventerà la strada della musica e della danza come fu la 52esima strada di New York detta "swing strett", una festa tra gli Anni '30 e Anni '60. Due palcoscenici con orchestre e dj, ballerini di Liny Hop (la danza swing) e danzatori professionisti. Una marching band safilerà in via dei Fori Imperiali coinvolgendo pubblico con clown. Del gruppo "Patatrak professionisti del Kaos!". 

A fare da cornice proiezioni sulle facciate dei palazzi storici con immagini di repertorio della Swing Era e video mapping. Dalle 20 alle 22 la strada si trasformerà in sala da b allo: la VacunàJazz Band, sestetto itinerante, apre la festa con una street parade. Alle 22 i live sui palcoscenici: all'Altare della Patria l'Orchestra operaia di Massimo Nunzi, i performer della Compagnia Opificio in Movimento. La Swing valley band sul palco di Largo Corrado Ricci coinvolgerà il pubblico con repertori dei grandi classici del jazz Anni '30 e '40.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento