Collision Fest 2019

Arriva la seconda edizione del Collision fest // Rompere l’equilibrio riporta in scena la cultura, l’arte e la musica che resiste. 
Si parte il 31 maggio con l’iniziativa “Resistenza // Con ogni mezzo necessario” con Valentina Nappi, un dibattito sul clima di odio e imbarbarimento del mondo occidentale e sulla necessaria resistenza, al di là dei soliti schemi.

A seguire i concerti di due istituzioni in tema di ritmo popolare latino e contaminazioni della Cumbia made in Italy: i romani Los3saltos - con il nuovo disco -  e gli psichedelici Cacao Mental, direttamente da Milano.

Il 1 giugno si va invece a esplorare il mondo (nel vero senso della parola) hip hop, con la presentazione di “Walk This Way // La Subcultura Hip Hop dagli Stati Uniti all’Italia” di e con Simone Nigrisoli e con la partecipazione di Mc Shark, alla ricerca delle origini di una musica nata dal “basso”.

Cala la notte, si accendono le luci del MainStage; non poteva mancare una delle eminenze del genere, nonché artista “controcorrente” nel panorama del rap: Inoki Ness.
Prima di lui Johnny Marsiglia, rapper palermitano che ormai non ha bisogno di presentazioni e che porta nei suoi pezzi la cultura e la tradizione della sua terra e delle sue radici multiculturali.
Ad aprire, direttamente dalla Do Your Thang records, William Pascal, punta della scena rap romana, accompagnato da Alan Beez.
Entrambe le serate vedranno poi alternarsi al b-stage il meglio dei dj romani Underground e della Trash music per eccellenza, a firma RadioSonar.Net

Collision Fest 31 Maggio, Sabato 1 Giugno 2019
Csa Intifada - via di Casal Bruciato.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento