Classica al Monk: Gian Marco Ciampa in concerto

Mercoledì 19 aprile va in scena al Monk Club il primo appuntamento della rassegna "La più Classica delle Alternative", una kermesse che unisce la musica classica ad altre discipline artistiche in luoghi alternativi agli spazi accademici. Il primo appuntamento avrà come protagonista Gian Marco Ciampa. La nuova stella della chitarra presenterà il suo nuovo album "Rio", un EP dedicato ad autori spagnoli e sudamericani. Insieme alle musiche di Villa Lobos, Barrios e Tarrega, sarà possibile apprezzare l'esposizione di quadri dell'emergente Bisnio alias Beatrice Pugnaloni e un intermezzo di "Capoeira" a cura dei ballerini Jacopo Alessi e Andrea "Shot" Apostolico. Musica classica, danza e arti visive proposte in uno dei nuovi epicentri per la musica dal vivo a Roma. Questi gli ingredienti proposti da "La più Classica delle Alternative", che si prospetta come uno dei format più frizzanti e originali in città: "Saranno cinque appuntamenti che si terranno da questo aprile fino a Novembre 2017. "Vogliamo rinfrescare la fruizione della musica classica dando l'opportunità alle nuove eccellenze italiane di poter essere ascoltati anche da un pubblico più giovane. Si potrà ascoltare musica da camera godendosi un aperitivo o un drink in un luogo più informale e meno canonico", così Davide Dose direttore artistico dell'Associazione Arte2o vuole lanciare la rassegna. Il primo appuntamento avrà come tema principale "fiumi, foreste e passioni" con l'esibizione di Gian Marco Ciampa, che presenterà il suo nuovo lavoro "Rio". Il 26enne è considerato una dei più grandi talenti per la chitarra classica della sua generazione. Diplomatosi con il massimo dei voti, lode e Menzione d'Onore in chitarra al Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma Gian Marco Ciampa, è impegnato da anni in tournèe internazionali che hanno toccato Cina e Stati Uniti e diverse città europee. È inoltre vincitore di più di 20 premi internazionali tra cui il "Niccolò Paganini 2012" e il "Concorso Europeo di Chitarra 2013" che lo premia con la Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana. Recentemente Gian Marco Ciampa ha realizzato un tour di 15 date in Austrialia ed è stato invitato dalla Paris Guitar Foundation per le sue prestigiose session. Il 19 aprile presenterà un album in cui è racchiusa tutta la passione del chitarrista per la musica spagnola e sudamericana. "Ho scelto il nome Rio per questo mio primo lavoro - afferma Ciampa - perché i grandi fiumi sono l'elemento che unisce tutti i paesi del continente sudamericano così variegato ed eclettico come le sue musiche. Allo stesso modo ho voluto inserire in questo disco lavori di autori differenti nello stile ed estetica, ma nei quali si può rintracciare un filo comune, che mi ha sempre affascinato". INFORMAZIONI: https://www.monkroma.club/ || https://www.facebook.com/arte2o/ Apertura Porte: 19:30; Concerto: 21:00 Ingresso con tessera ARCI + contributo 10 euro con aperitivo L'INGRESSO AL MONK E' RISERVATO AI SOCI, RICHIEDERE LA TESSERA 24H PRIMA AL LINK: https://www.monkroma.club/tesseramento/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento