I documentari di Luigi Di Gianni al Blue Desk Studio

Cogliendo l'occasione della riedizione di 16 lavori del regista (realizzati tra il 1958 e il 1971) il Blue Desk Studio, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, porta a Roma i film di uno dei più grandi documentaristi italiani, organizzando un incontro con il pubblico sabato 22 alle ore 21.

Di Gianni è autore di oltre sessanta documentari, a partire da quel Magia lucana, nato nel 1958 dalla collaborazione con Ernesto de Martino. Uno straordinario impatto antropologico marca da allora tutti i suoi film, che esplorano in particolare l'intreccio tra ritualità pagana e cattolicesimo nell'Italia del Sud, la fatica e la dignità del lavoro, la fragilità dell'uomo soggiogato dalla forza degli eventi.

Pochi cineasti hanno saputo documentare così in profondità alcuni degli aspetti più sorprendenti, strazianti, perturbanti della nostra società. Cinema documentario, antropologico, etnografico: ogni definizione è giusta ed insieme riduttiva. Quello di Di Gianni è grande cinema italiano non intaccato dal tempo.

Finalmente restaurati e riproposti all'attenzione del pubblico, i film di Luigi Di Gianni sono insieme la scoperta di una spiccata personalità d'autore e spettacolare testimonianza di un'Italia misterica, drammatica, dimenticata, le cui tracce antiche ancora vibrano in certe zone profonde della nostra vita culturale.

Come testimonia il curatore dell'edizione della Cineteca di Bologna, Andrea Meneghelli: "Il recupero dell'opera di Di Gianni, come è stato per quella di De Seta, ci è sembrato semplicemente necessario".
Tra i titoli presenti nella rassegna oltre a Magia lucana, troviamo Il culto delle pietre (1967), che ci fa entrare nelle grotte in cui si celebra un rituale perduto nella notte dei tempi, e la meravigliosa versione a colori, mai vista prima, di Nascita e morte nel meridione (1959).
Su www.bluedesk.it LE SCHEDE DEI FILM ed il PROGRAMMA

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento