Al Cinema Trevi due giornate per ricordare Lydia Biondi

Il 24 e 25 febbraio 2017, il Cinema Trevi – Cineteca Nazionale ospita due giornate tra cinema, televisione e teatro per ricordare Lydia Biondi, attrice, coreografa, didatta e molto altro, a cui è dedicata la Giornata Internazionale della Commedia dell’Arte 2017. Molti ospiti, amici e colleghi che hanno condiviso con lei la scena, parteciperanno di persona o in video, per ricordare la donna e artista, intensa e dalla profonda umanità, recentemente scomparsa.

Le due giornate sono organizzate dalle associazioni culturali MTM Lydia Biondi e Music Theatre International MThI, in collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia e curate da Patrizia La Fonte, Elizabeth Inserra, Carlo Paglia e Paola Sarcina.

Venerdì 24 - alle 17.00 verrà proiettato il film Fuoco! di Gian Vittorio Baldi (1968); a seguire, alle 18.30, ci sarà un incontro coordinato da Patrizia La Fonte a cui interverranno tra gli altri, Gianni Amelio, Maurizio Nichetti, Pasquale Pozzessere, Pamela Villoresi. Contributo in video di Veronica Pivetti. Gli interventi degli ospiti si alterneranno alle proiezioni di alcune scene da film per il cinema e la televisione, tra cui: Pensione paura di F. Barilli, I ragazzi di via Panisperna di G. Amelio, Volere volare di M. Nichetti, SOS Befana film TV di F. Vicario, Piccoli Segreti, Grandi Bugie film TV di F. Costa. A conclusione della serata, alle 20:30 verrà proiettato il film Domani di Domenico Rafele (1974).

Sabato 25 - Giornata Internazionale della Commedia dell’Arte, il programma è centrato sull’attività teatrale di Lydia Biondi. Alle 17.00 Lydia Biondi porta la Commedia dell’Arte nel mondo, con documenti filmati da alcuni tra gli innumerevoli corsi sul movimento scenico tenuti negli anni in Italia e all’estero, da regie e coreografie; l’associazione MTM, il Teatro Studio e gli undici anni di FontanonEstate, il Politheatre EU project 2012-13. Alle 19.00 Una signora del palcoscenico, per parlare dell’arte di Lydia Biondi e della sua attenzione alle vibrazioni del mondo attraverso il teatro, frammenti video e ricordi da spettacoli ed eventi, tra cui: Una notte di Salomè di Vacchetto, Maleindirizzata di Borini, Una rosa perfetta di Fallucchi, Bread di Hunt, Ella’s secret di Freedman, Sister, Cousin, Aunt di Johnson, Trincea di Signore di Calamai e La vita non è un film di Doris Day di Bellei. Alle 21.00 Le regie, le rassegne, l’impegno civile, documenti e ricordi da spettacoli ideati e diretti da Lydia Biondi, tra cui le rassegne internazionali The Lysistrata Project contro la guerra in Iraq e Roma-New York A/R sulle avanguardie di ieri e il teatro indipendente di oggi. Per ogni sessione della seconda giornata, coordinata da Patrizia La Fonte ed Elizabeth Inserra e con la partecipazione di Italo Moscati, sono previsti interventi di colleghi e amici in persona e in video. Hanno confermato la loro partecipazione Paola Gassman, Mirella Mazzeranghi, Carla Cassola, M. Luisa Figai, Silvia Calamai, M. Alessandra Fallucchi, Antonello Avallone, Harris Freedman, Dianne Jones, Serena Grandicelli, Gianluca Rame. Saluto in video di Leo Gullotta. 


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento