Cena con delitto nell'Antica Roma

Torna il format di grande successo delle Cene con Delitto ambientate nella Roma Antica. Gusta le ricette antiche della Roma Imperiale, indaga in prima persona, interroga personalmente i sospetti e scopri la verità sulla morte di Gaio Ottavio Aurelio. Dopo il grande successo de "Il Morso di Cerbero" il Gruppo Storico Romano torna a proporre le sue cene con delitto. Formando la tua squadra di detective e muovendoti all'interno dell'intera area storica fedelmente ricostruita avrai la possibilità di vestire i panni di un investigatore dell'Antica Roma. Roma - 270 d.C. nella casa di Gaio Ottavio Aureliano viene trovato il corpo senza vita di quest'ultimo. Sul ventre un pugnale, sul muro una scritta "SOL INVICTUS". Cosa cela questa misteriosa scritta sta a voi scoprirlo. Potrete studiare la scena del delitto, interrogare personalmente i sospettati e scoprire finalmente la verità su questo terribile delitto. DOVE: Gruppo Storico Romano - Via Appia Antica, 18 ROMA QUANDO: 20, 21 e 22; 27, 28 e 29 GENNAIO ore 20:30 PREZZI: - Adulti 20€ (CENA + SPETTACOLO INTERATTIVO) - Bambini sotto i 12 anni 12€ Prenotazione obbligatoria scrivendo a: lapergula@libero.it o telefonando a 3393624642 EVENTO FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/1840526012826660/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento