Carnevale Romano, la kermesse si farà: sfilate equestri e concerti dal 25 al 28 febbraio

Ha rischiato di saltare, ma alla fine il Campidoglio ha dato il suo appoggio, ribadito anche oggi dall'assessore Daniele Frongia, che ha partecipato alla presentazione del cartellone

Le famose sfilate equestri, i fuochi d'artificio, le parate, i concerti. Dal 25 al 28 febbraio il Carnevale romano torna ad animare e colorare strade, piazze e istituzioni culturali della Capitale. Arrivato alla sua nona edizione, la kermesse promette "un ricco programma di eventi" tutti dedicati alle donne di Roma, con dediche speciali a Beatrice Cenci, nel 440esimo anniversario della sua nascita, Artemisia Gentileschi e Cristina di Svezia. 

La festa avrà inizio sabato prossimo in piazza del Campidoglio, dove dalle 11 Save the children e altre associazioni organizzeranno eventi per bambini, mentre alle 12 è previsto il concerto della Rustica X band. Poi, alle 15.30 sarà la volta della grande sfilata equestre che partirà da piazza del Popolo per proseguire su via del Corso, lungo il percorso seguito dai cortei rinascimentali sulle orme del tracciato della corsa dei berberi che per secoli ha caratterizzato il Carnevale romano. Insieme al campione nazionale di dressage, Andrea Giovannini, sfileranno sbandieratori, artisti equestri, carrozze, trampolieri, mangiafuoco, ma anche i corpi militari, tra cui la fanfara a cavallo del Reggimento Lanceri di Montebello, il Reggimento Carabinieri a cavallo e la Polizia a cavallo.

Lo spettacolo conterà oltre 100 cavalli e 200 rievocatori, mentre alle 19 l'attesa sarà a piazza del Popolo per lo spettacolo pirotecnico che rievocherà i fuochi del Carnevale romano del 1749. Infine, dalle 20 a Palazzo Ferraioli si terrà il ballo in maschera (a pagamento e su prenotazione). Domenica la festa si sposterà a Palazzo Braschi (alle 16.30) dove avrà luogo il concerto di musica antica 'Parole e musiche del Carnevale Romano - da Artemisia a Cristina viaggiando nel Carnevale Romano' (si accede con il pagamento del biglietto d'ingresso al museo, dove sarà possibile visitare anche la mostra 'Artemisia Gentileschi e il suo tempo'). 

La nona edizione del Carnevale romano si concluderà martedì 28 febbraio alle 18 nella seicentesca Biblioteca Angelica con il convegno-spettacolo 'Il Carnevale romano e le donne di Roma', realizzato con la collaborazione di esperti della cultura barocca e carnevalesca romana. Promossa da Roma Capitale con l'ideazione e la direzione artistica di Marco Lepre per conto dell'Associazione culturale Carnevale romano - Accademia del Teatro equestre, la kermesse anche quest'anno (dopo 4 anni di stop ai finanziamenti) ha rischiato di saltare, ma alla fine il Campidoglio ha dato il suo appoggio, ribadito anche oggi dall'assessore allo Sport e ai Grandi eventi, Daniele Frongia, che ha partecipato alla presentazione del cartellone nella sala della Piccola Protomoteca: "Abbiamo deciso con il sindaco e il vicesindaco di dare vita a questa nona edizione - ha detto - con importanti novità: quest'anno portiamo le periferie in Centro e il prossimo anno porteremo il Centro nelle periferie, quindi sarà un Carnevale diffuso". 

16976623_10212786294631350_45588501_n-2


(Fonte Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Omicidio Luca Sacchi, 5 misure cautelari. Nello zaino di Anastasia 70mila euro per 15 chili di droga

Torna su
RomaToday è in caricamento