Carlo Atti Quartet al Gregory's Jazz Club

Sabato 7 e Domenica 8 gennaio 2017 Carlo Atti 4tet Carlo Atti è forse la migliore incarnazione di venti anni di jazz al Gregory's. Il suo modo di amare il jazz, di suonare come se non si potesse fare altro nella vita, come se il jazz fosse la vita stessa; e c'è una bella differenza tra quello che si può dire e quello che vale la pena di provare sulla pelle. Per sapere qualcosa su Carlo Atti basta leggere la sua biografia, e cercare un pò in giro: troverete notizie, video, foto, curiosità e qualche aneddoto. Quello che non troverete da nessuna parte - a parte il palco del Gregory's - è tutto quello che riesce ad esprimere con il suo sax, dal vivo. Qualcuno ha definito Carlo Atti "musicista per musicisti" per sottolinearne la qualità dei grandi - quella di mettere a proprio agio chiunque abbia la fortuna di suonare con lui; per noi è il più grande sassofonista che il jazz italiano abbia conosciuto negli ultimi 25 anni e, per questo e per tanti altri motivi, siamo onorati di poterlo annoverare tra i nostri amici. Quello che Carlo Atti è in grado di comunicare con il suo sax va al di là del jazz - pur essendo allo stesso tempo jazz puro, in continua connessione tra origine ed essenza - e ci racconta di tutti i vinili che ha ascoltato, di tutti i musicisti che ha incontrato, di tutti i club in cui ha suonato e di tutti i festival a cui ha partecipato, in Italia e nel mondo, lasciando sempre la sua indelebile e inconfondibile traccia nella memoria di chi lo ha visto e di chi ha collaborato con lui. Carlo Atti torna nel club che lo ha visto suonare e suonare e suonare per lunghissime jam session e indimenticabili concerti. La formazione con la quale suonerà è l'unica possibile, con Pietro Lussu al piano, Vincenzo Florio al contrabbasso e Marco Valeri alla batteria, che riporterà chi c'era già qualche anno fa a quelle atmosfere magiche, e regalerà a chi non ha ancora ascoltato dal vivo Carlo Atti, due ore di jazz come nessuno in Italia è in grado di suonare: una musica amata prima che suonata, e suonata nel miglior modo possibile per farvela amare. Carlo Atti - Sax Pietro Lussu - Piano Vincenzo Florio - Contrabbasso Marco Valeri - Batteria Cena à la carte a partire dalle 19.30 Inizio concerto ore 22.00 20,00 euro inclusa la prima consumazione, solo per il concerto Via Gregoriana 54/a - Roma +39 3278263770 +39 06 6796386 booking@gregorysjazz.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Elvin Dhimitri inaugura la nuova stagione di Opera e Lirica a Roma

    • fino a domani
    • dal 1 ottobre al 26 novembre 2020
    • Oratorio del Caravita
  • Emil, Carlo e Giancarlo: concerti dei Tre Tenori di Opera e Lirica

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Chiesa di San Paolo entro le Mura

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento