Brasilian Mini Fest a Village Celimontana

Dal 15 al 18 ottobre al Village Celimontana, 4 appuntamenti da non perdere, con il Brasilian Mini Fest che aprirà i battenti con il DJAZZVAN Quartet di Marco Ricciardi. A seguire due grandi artisti, ovvero Eddy Palermo con il suo Brazilian Trio e Jim Porto che porterà in scena il suo spettacolo Brasiliando. Domenica 18, invece, Stefano Reali sarà il protagonista del brunch e, con la partecipazione speciale della vocalist Pamela D'Amico, che tra concerto e narrazione parlerà al pubblico di Antonio Carlos Jobim.

Djazzvan Quartet  

Djazzvan project nasce poco più di tre anni fa, dopo anni di silente e feconda gestazione, da un’idea di Marco Ricciardi (il cantante, chitarrista e arrangiatore del progetto) e dall’incontro di tre generazioni di musicisti dai percorsi artistici diversi e originali, accumunati però da una magnifica “consonanza” elettiva per la musica brasiliana e per l’improvvisazione vocale e strumentale. Un progetto con già all’attivo numerosi concerti in club e rassegne; un itinerario intimo, dalle sonorità acustiche, che rivisita i brani composti (o interpretati) dal cantautore brasiliano Djavan nella sua pluridecennale carriera, ma che allarga le sue perlustrazioni sonore nel repertorio di altri grandi autori della Bossa nova, dello Choro e della MPB come Jobim, Caetano Veloso, Ivan Lins, Pixinguinha, Cartola, ecc.

Line-up: Marco Ricciardi: voce e chitarra. Dario Piccioni: contrabbasso. Alberto D'Alfonso: flauto. Umberto Vitiello: percussioni

Eddy Palermo Brazilian Trio

Venerdì 16 ottobre Eddy Palermo presenta il suo Brazilian Jazz Trio al Village Celimontana. Uno dei rari esempi, quasi unico, di brasilian jazz interpretato dalla chitarra con riarrangiamenti originali di brani di grandi autori come Jobim, Valle, Nascimento, Einhorn ,DJavan, Donato ed altri. Nel repertorio non manca qualcosa dello stesso Plermo. Una fusione tra linguaggio jazz e ritmi brasiliani che vanno dalla bossa al samba,al baiào, ecc. il tutto con swing rigorosamente brasileiro. In questo senso Eddy, vivendo anche in Brasile alcuni anni, ha sviluppato un suo stile molto personale che parte da una tradizione jazzistica e una gran passione per la bossa nova che lo hanno accompagnato sin da bambino.

Line up: Eddy Palermo, Chitarra. Dario Rosciglione, Contrabbasso. Alessandro Marzi, Batteria

Jim Porto

Sabato 17 ottobre Jim Porto presenta il suo spettacolo Brasiliando al Village Celimontana. Virtuoso del jazz samba, Jim Porto è considerato oggi uno dei massimi esponenti della musica brasiliana in Italia. Jim Porto nasce in Brasile a Rio Grande do Sul. Arriva in Italia alla fine degli anni 70 e fa di Roma la sua nuova città. Grazie al suo profondo rispetto per i grandi compositori brasiliani e per la ricerca costante che opera nello scoprire nuovi autori di talento, Jim è ormai considerato come il più aggiornato interprete e compositore brasiliano del nostro Paese.

Line up: Jim Porto, Voce/Piano. Denis Fattori, Tromba. Daniele Basirico, Basso. Mauro Salvatore, Batteria

Brunch storia e musica con Stefano Reali: Tom Jobim

Il Village Celimontana celebra 100 anni dal 1920, "Gli anni ruggenti", con un percorso musicale di storia e musica che ci accompagnerà dal Dixieland allo Swing, dalla Bossanova al Jazz.

Musica, storie, aneddoti nella meravigliosa cornice di Villa Celimontana ci condurranno, per la prima volta nella storia del Festival, all'ora di pranzo. Si comincerà con il concerto alle 12.30, una pausa Brunch alle 13.15, e poi la seconda parte.

Al centro grandi artisti, personaggi e le epoche della storia del jazz, un appuntamento a metà tra concerto e narrazione per rivivere la storia e per ascoltare la musica.

Ad alternarsi sul palcoscenico due grandi oratori e musicisti Lino Patruno e Stefano Reali, accompagnati dalle proprie band, ci appassioneranno con racconti e musica come solo loro sanno fare.

Questo appuntamento sarà ancora una volta con Stefano Reali, questa volta con la partecipazione speciale della vocalist Pamela D'Amico, che tra concerto e narrazione parlerà al pubblico di Antonio Carlos Jobim, l'artista che ha unito il jazz con il samba dando vita alla bossanova, un genere che non esisteva prima e che ha appassionato tutto il mondo. Considerato da molti come uno dei più importanti autori brasiliani, ha scritto musiche indimenticabili che vengono suonate, cantate e tradotte in tutti i paesi. La band è completata da Stefano Nunzi al contrabbasso e Andrea Nunzi alla batteria.

Line-up: Stefano Reali, piano e voce narrante. Pamela D'Amico, voce. Stefano Nunzi, contrabbasso. Andrea Nunzi, batteria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • Il miglior "panino sanizzo" direttamente dalla Calabria al Rione Monti: Mi'Ndujo ha aperto il quarto locale

    • dal 29 marzo al 31 dicembre 2021
    • Mi'Ndujo
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento