Astronomia in scena all’Anfiteatro Festival di Albano

Le rovine dell’Anfiteatro romano di Albano Laziale mercoledì 8 agosto faranno da cornice a una speciale serata astronomica, con telescopi e Planetario, dedicata alla scoperta delle meraviglie del nostro cielo. L’iniziativa culturale, inserita nell’ambito dell’Anfiteatro Festival di Albano, è organizzata dall’Associazione Tuscolana di Astronomia “Livio Gratton” (ATA), attivamente impegnata da oltre 20 anni nel campo della diffusione e promozione della scienza.

In particolare, i partecipanti all’evento, a partire dalle ore 20:00 e fino alle 24:00, potranno assistere agli spettacoli multimediali nel Planetario itinerante dell’Associazione, in grado di ospitare fino a 40 persone. All’interno della grande cupola gonfiabile di 7 metri di diametro gli esperti operatori dell’ATA mostreranno il cielo alle varie latitudini e in varie epoche, con l’aggiunta di video immersivi a 360°. Il pubblico potrà quindi vivere un’esperienza di grande impatto emozionale e con importanti ripercussioni culturali, come sottolinea Orrù: “Nel planetario lo spettacolo del cielo stellato, parte del panorama naturale, entra in diretto contatto con il pubblico, con l’intento di emozionarlo e di invogliarlo a interessarsi alla scienza, al suo metodo, alle sue scoperte e alle incredibili ricadute che ha avuto nella vita di tutti i giorni”.

Nella stessa serata la magia della proiezione di filmati astronomici si fonderà con l’osservazione diretta e guidata di tutti gli oggetti celesti visibili a occhio nudo e con i telescopi. Gli operatori dell’Associazione condurranno il pubblico in un viaggio tra le gemme del cielo estivo, alternando l’osservazione agli strumenti all’excursus sulla millenaria storia delle costellazioni e dei miti che spesso le accompagnano. “Osservare il cielo, i pianeti e le costellazioni, anche attraverso telescopi che permettono di coglierne dettagli altrimenti invisibili sotto la guida di esperti è una grande opportunità che suscita sempre nel pubblico grande interesse ed entusiasmo”, conclude il Presidente dell’ATA.

Per assistere agli spettacoli nel Planetario è necessario prenotarsi inviando una e-mail a segreteria@ataonweb.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento