Anna Sokolow. La necessità dell'arte al Teatro Palladium


Anna Sokolow. La necessità dell'arte


Una serata basata sulle coreografie di Anna Sokolow ricostruite dal suo erede artistico Jim May: si tratta dell’ultimo appuntamento della rassegna Aprile in Danza curata da Luca Aversano al Teatro Palladium, in programma martedì 24 aprile alle ore 21.

Anna Sokolow. La necessità dell'arte al Teatro Palladium

Il Repertorio Sokolow offre l’esempio di una forma d’arte umanistica in stretta relazione con le altre espressioni artistiche. L’interesse di Anna Sokolow per la condizione umana ha prodotto lavori di grande impatto drammatico e il commento dell’autrice sui temi della giustizia sociale è un elemento sostanziale che sottende l’intera sua produzione artistica. La serata presenta estratti da questo vasto repertorio che include lavori drammatici, divertenti, lirici.

Partecipano Jim May, Valentina Bellinaso, artisti ospiti, studiosi e gli allievi della Scuola di Coreografia dell’Accademia Nazionale di Danza

Anna Sokolow

Anna Sokolow (1910-2000) è tra le maggiori personalità della danza di tutti i tempi. Fondatrice della moderna concezione del Teatro Danza, ha influenzato generazioni di coreografi, danzatori, attori, registi tra cui Pina Bausch, Martha Clarke, Bill T. Jones. I suoi lavori sono rappresentati dal Sokolow Theatre/Dance Ensemble e sono nel repertorio di importanti Compagnie in tutto il mondo. Ha insegnato per università, compagnie di danza e scuole di teatro negli Stati Uniti, Israele, Messico e nel mondo intero.
È stata per molti anni docente alla Juilliard School di New York sia nel Dipartimento di Danza che nel Dipartimento di Teatro. Ha ricevuto Lauree Honoris Causa da Ohio State University, Brandeis University e Boston Conservatory of Music. È stata Borsista Fulbright in Giappone.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi tra cui: Dance Magazine Award, a National Endowment for the Arts’ Choreographic Fellowship, the Lifetime Achievement Award from the American/Israeli Cultural Foundation, the Samuel H. Scripps Award, and the Encomienda, Aztec Eagle Honor.

Jim May

Danzatore, attore, coreografo, regista, Jim May è figura di spicco nel panorama internazionale della danza. È stato discepolo di Anna Sokolow e tra i suoi interpreti prediletti per oltre 35 anni ed è stato co-direttore artistico della di lei Compagnia, Player’s Project, dal 1980. Come Direttore Artistico del Sokolow Theatre Dance Ensemble si è adoperato per espandere l’arte della danza includendo le altre arti: musica, teatro, pittura, letteratura. Ha interpretato le coreografie di alcuni tra i più grandi coreografi del XX secolo.

Ha danzato come solista della Limón Company dove era entrato nel 1966 sotto la direzione del suo fondatore e oggi continua a coniugare i pur distinti linguaggi di danza di Anna Sokolow e di José Limón.

Ha coreografato per Compagnie di Danza e di Teatro. Borsista Fulbright in Messico e in Cile. Ha insegnato in Università e centri di eccellenza in Europa, Corea, Canada, Sud America, Svizzera, Messico, Taiwan e Stati Uniti. Per la sua attività ha ricevuto molti premi e riconoscimenti di alto valore, tra cui il Bessie Award alla carriera.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La Traviata al Teatro dell'Opera di Roma

    • dal 4 al 10 novembre 2020
    • Teatro dell'Opera
  • I Tre Porcellini, spettacolo per bambini al Teatro San Carlino

    • dal 3 al 25 ottobre 2020
    • Teatro San Carlino - Villa Borghese
  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento