Sabato, 24 Luglio 2021
Eventi Garbatella

L'Altra Estate a Garbatella: programma 2011

Torna dal 30 giugno all'11 luglio L'Altra Estate a Garbatella. Tra i protagonisti dell'edizione 2011 ci saranno Rezza, Gli Ardecore, i Funkallisto e tanti altri.

Torna dal 30 giugno all'11 luglio L'Altra Estate a Garbatella. Tra i protagonisti dell'edizione 2011 ci saranno Rezza, Gli Ardecore, i Funkallisto e tanti altri. La rassegna rinnova per la nona edizione l'appuntamento con l'arte, la cultura e il divertimento. La festa prevede musica dal vivo, cinema, spettacoli teatrali e attività per bambini.

Ecco il programma 2011:

Giovedì 30 giugno
H18.00: Brindisi di apertura festa, saluto del Presidente del municipio XI Andrea Catarci
H 18.30: Area Bambini:Laboratorio di riciclo creativo a cura dell’ Ass.ne L’ortica
H 19.00: Presentazione libro Guido Viale “La conversione ecologica” Intervengono Gianluca Peciola (Consigliere provinciale SEL), Michele Civita (Ass. Ambiente Provincia di Roma) e Maurizio Pallante (Movimento della decrescita felice) coordina Luigi Di Paola (Coordinamento orti urbani Garbatella)
H 21.30: “La Scoperta dell'America” di Cesare Pascarella, duo in musica e racconto con Andrea Cota e Valerio Malorni
La scoperta dell’ America è un racconto affamato del fluire della vita, è una serenata per scoprire e custodire ogni spazio vuoto, è la denuncia della nostra vanità di conquistare e riempire la storia del mondo.

Venerdì 1 luglio
H17.30: Area Bambini:Laboratorio di riciclo creativo a cura dell’ Ass.ne L’ortica
H18.30: Presentazione del libro “Calendario della fine del mondo” di Anna Pacilli, Anna pizzo, Pierluigi Sullo. Intervengono: Anna Pizzo e Paolo Berdini (Urbanista)
H21.30: Area eventi: Ricreazione – La III B con la prof. di lettere della Gelmini.
Di e con Federica Festa. Supervisone di Rocco Ciarmoli.
Voce preside di Eugenio Masciari.
Vincitrice del premio Vittorio Mezzogiorno (vinto già da Ascanio Celestini,Davide Enia, Valerio Mastandrea) come miglior attrice emergente
La prof. Spinelli, buffa e severa insegnante di lettere, precaria da ventidue anni, metafora di una scuola in cui i presidi chiedono agli allievi di connettersi ad internet perché non sanno farlo, ha vissuto per anni tra luci al neon, graduatorie, antologie e sedie che rompono le calze. Facendo finta di star in una classe, si vive insieme la difficoltà di una scuola che chiede a forza di occupazioni, scioperi dei precari e assenze ingiustificate un rinnovamento e un adeguamento, nei programmi e nell’offerta formativa, alla società civile.

Sabato 2 luglio
H17.30: Area Bambini:Laboratorio di riciclo creativo a cura dell’ Ass.ne L’ortica
H18.30: Incontro pubblico: “Spazi liberi di cultura”
Intervengono, dal Teatro Valle, lavoratori e lavoratrici dello spettacolo, Teatro del Lido di Ostia, Ex Cinema Palazzo sala Vittorio Arrigoni, Teatro De Merode.
H: 21.30: Area eventi: Concerto dei Funkallisto

Domenica 3 luglio
H17.30: Area Bambini:Laboratorio di riciclo creativo a cura dell’ Ass.ne L’ortica
H18.30: Presentazione libro Sex Machine – L’immaginario erotico della musica del nostro tempo- , di Francesca Bonafini, Sergio Messina, Marco Pierini, Barbara Tomasino, Auditorium Edizioni. Intervengono Barbara Tomasino, una delle autrici del libro e Claudio Pianura, direttore casa editrice Auditorium.
H21.30: Proiezione del film per grandi e piccini “Megamind”

Lunedì 4 luglio
H17.30: Area Bambini:Laboratorio di riciclo creativo a cura dell’ Ass.ne L’ortica
18.30: Loop presenta il libro: “DIAZ Processo alla polizia” incontro con l'autore del libro Alessandro Mantovani
H 21.30: Area eventi:Casetta Rossa in collaborazione con la CADUTA_lab presenta:
RAGAZZ *_di vita non si muore. Concerto per suoni e parole.
Un progetto di e con Michele Baronio, Tamara Bartolini, Carmen Iovine
Drammaturgia Tamara Bartolini, Carmen Iovine.
Drammaturgia musicale Michele Baronio.
Un concerto di suoni e parole, di ricordi, di riflessioni e testimonianze. A dieci anni dalle giornate del G8 di Genova, un omaggio a Carlo Giuliani e a tutte quelle ragazze e ragazzi che hanno gettato i loro corpi nella lotta.
Grazie a Erri De Luca per la poesia “20 Luglio 2001” e a Barbara Balzerani per le parole tratte dal libro “Cronaca di un’attesa”.
Un particolare ringraziamento a Haidi e Giuliano Giuliani

Martedì 5 luglio
H17.30: Laboratorio di pasta per genitori e bambini a cura del Movimento della Decrescita Felice - Circolo di Roma - Università del Saper Fare.
Si prepareranno insieme tagliatelle, impastando a mano farina, acqua e uova e divertendoci potremo preparare un pasto per tutta la famiglia
H19.00: PULMINO FIAT THEATRE
Il Pulmino Fiat 900 è un luogo teatrale mirabile.
Parcheggiato, con i vetri oscurati da schermi neri, diventa un luogo per
5 spettatori per volta. Le scene non durano più di 5 minuti: “Le brevissime scene sono tracce, suggerimenti di mondi possibili”.
Progetto e regia Valerio Gatto Bonanni in collaborazione con Maddalena Gana e Simona Pietrosanti, musiche Jacopo Mosca, burattini Antonella D’Amore e Luigi Ottolino, voci registrate Margi Cilento e Giorgio Bonanni, pannelli pittorici Lorenzo Bruschin. Produzione SemiVolanti organizzazione Aidoru Associazione
Con la partecipazione di Tamara Bartolini e Michele Baronio
H21.30: Spettacolo teatrale: Tresssicilie -abbecedario di decolonizzazione-
Scritto e diretto da Gaspare Balsamo con la collaborazione all’ideazione dell’abbecedario di Luca Sessa.
Con Gaspare Balsamo e Matìas Enoch Endrek
Dj set, luci e fonica Giuseppe Pesce e Matteo Russo
Produzionepovera di Donatella Franciosi
Un bambino, nella semioscurità di un museo, tra le giubbe esposte e le divise militari logorate dal tempo, si ritrova di fronte a quella di un garibaldino che gli evoca la storia della spedizione dei mille in maniera diversa da come tutti i sussidiari la raccontano.
Da qui, da questa fantasia personale ha inizio Tresssicilie - abbecedario di decolonizzazione

Mercoledì 6 luglio
17.30: Area Bambini: “Favolosa. Spettacolo per bambini…e adulti” di e con Sara Aprile.
La Cantastorie arriva in città con borse colme di felicità, con storie che solleticano la curiosità… cantando… giocando,saltando di qua e di là!
Le fiabe sono la storia, il futuro ed il presente…. Beato chi le ascolta e chi le sente…e ancora più beato è chi nel cuore le terrà…. E ad un altro cuore raccontarle potrà!!
H18.30 Loop presenta il libro: “CONFLITTI AMBIENTALI - Biodiversità e democrazia della Terra” a cura del del CDCA Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali. Saranno presenti
Giuseppe De Marzo,Marica Di Pierri, e rappresentanti No Tav, dei comitati contro le discariche di Napoli,comitati contro le antenne di Radio Vaticana a Cesano
H21.30 Area eventi: Proiezione documentario La Svolta. Donne contro l'Ilva. Regia di Valentina D’Amico.
A Taranto ci sono donne combattive (mogli, madri, lavoratrici) che vogliono spezzare il bastone dell’illegalità e dell’arroganza. Vogliono mettere fine all’impunità che mortifica la propria dignità, uccide i propri mariti e i propri figli, mina la propria salute.
Donne che si ribellano, oggi, contro quella che a Taranto e per Taranto è stata sempre considerata una salvezza, da qualche tempo il peggiore dei mali. L'Ilva.
Prima della proiezione, interverranno la regista Valentina D’amico, Paolo D’Eredità ex dipendente Ilva e Astrid D’Eredità archeologa e figlia di un ex dipendente Ilva

Giovedì 7 luglio
H18,30: Aperitivo a fumetti. Presentazione della nuova etichetta indipendente Corto Comix e la rivista Antifa!nzine. Performance live di Toni Bruno, Gianluca Romano, Zerocalcare. Djset Idu dj – Vintage sound in combat style-
H21,30: Area eventi: Concerto. De Roma li mejo fiori: Francesca Cicchinelli, Nora Tigges & friends per Casetta Rossa, Diana Tejera, Il muro del canto, Ardecore

Venerdì 8 luglio
17.30: Area bambini: Oggi cucino io – color color “Arcobaleno”. Dopo un anno i colori dei gustosi manicaretti preparati dalle bambine e dai bambini si uniscono nell’arcobaleno.
H18.30 Loop presenta il libro “ Sotto la pelle dello Stato. Rancore, cura, operosità” Massimiliano Smeriglio intervista l'autore del libro Aldo Bonomi
H 21.30 Area eventi: Proiezione del film Boris. Regia di Luca Vendruscolo, Mattia Torre, Giacomo Ciarrapico. Prima della proiezione incontro con i registi e il cast.

Sabato 9 luglio
H 18.30 Presentazione del libro “Gli uomini ombra” di Carmelo Musumeci, Gabrielli Editori a seguire dibattito sulla situazione delle carceri italiane sulla lotta all’abolizione all’ergastolo. Intervengono Vauro, Giovanni Russo Spena, responsabile nazionale giustizia (PRC), Alessio Scandurra, coordinatore dell'osservatorio di Antigone, Sabina Buratta, Ass.ne Fuori dall’ombra .
H 21.30: Area eventi: Ugo Dighero in Mistero Buffo di Dario Fo.
Ugo Dighero presenta due grandi monologhi di Dario Fo riproposti nella sua chiave personale: “Il primo miracolo di Gesù bambino” e “La parpàja topola”.
Due tra i brani più famosi del repertorio di Fo che uniscono un grande divertimento ad un forte contenuto, il tutto condito con la leggerezza e la poesia tipici dei racconti dell’autore italiano più rappresentato nel mondo.
Il ritmo incalzante e l’interpretazione simultanea di tutti i personaggi delle due storie,consentono a Dighero di mettere in campo tutte le sue capacità attoriali, dando vita ad una galoppata teatrale dal ritmo mozzafiato

Domenica 10 luglio
H 17.30: Laboratorio di detersivi ecologici fai da te a cura del Movimento della Decrescita Felice - Circolo di Roma - Università del Saper Fare
Impareremo a auto produrre detersivi per la casa e l'igiene, usando poche cose e accorgimenti essenziali e ecologici, potremo così risparmiare e ridurre l'inquinamento domestico
H 19.00 Guerra di acqua pubblica per la chiusura in bellezza della festa
H 21.30 Area eventi: “IO”con Antonio Rezza. Di Flavia Mastrella Antonio Rezza, regia Flavia Mastrella Antonio Rezza, allestimento scenico Flavia Mastrella, (mai ) scritto da Antonio Rezza.
“IO” è uno spettacolo dove la drammaturgia si fonde con la forma.
“IO” è perverso e divertente, affronta tematiche scomode, si sbilancia volentieri, parla ai cuori non dei romantici ma dei guerrieri.
“IO” nasce dall’unione di due creatività opposte che solo alla fine si intersecano inquinandosi e purificandosi.

Durante la festa sarà possibile prenotare e ricevere trattamenti di Shiatsu Popolare
Saranno inoltre presenti gli stand informativi delle associazioni “Terra”, “Strada Sociale”, “Terra Terra”, “Elisso” e altri di vendita di prodotti artigianali, biologici, etnici, magliette, oggetti vintage e di solidarietà sociale.

ESTATE ROMANA 2011: tutti i concerti e gli eventi in programma


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Altra Estate a Garbatella: programma 2011

RomaToday è in caricamento